Android Auto continua a migliorarsi: ecco le ultime novità

Il teardown della nuova versione di Android Auto conferma il vivo interesse di Google attorno al progetto, complice anche l’aggiunta di migliorie e novità.

Android Auto aggiornamento
Android Auto si prepara ad accogliere nuove aggiunte (AdobeStock)

Android Auto si prepara ad accogliere una cospicua dose di novità. Una sorta di risposta “a distanza” rispetto alle voci legate al presunto stato di abbandono del progetto, complice svariate modifiche apportate da Google lungo il corso di questi mesi, tra cui l’attesa modalità “split screen”. Stando a quanto riportato da AndroidWorld, l’ultima versione della popolare applicazione è un concentrato di aggiunte e migliorie, emblematicamente messe in rilievo dal teardown dell’APK disponibile al download manuale sull’affidabile piattaforma APKMirror.

In questa sede vale la pena rimarcare le novità più distintive, pronte ad essere implementate nell’immediato prosieguo su tutti gli infotainment compatibili. Spicca, in primo luogo, la presenza di un nuovo logo di Android Auto – da valutare se utilizzato soltanto all’interno dell’interfaccia oppure sdoganato in via generale – ma anche riferimenti verso il supporto ai profili di lavoro: si tratta, in quest’ultimo caso, di una aggiunta particolarmente incisiva e che potrebbe far da apripista agli auspicati account separati di Google, innestando così una delle funzionalità più gettonate e richieste dai consumatori.

Non mancano anche personalizzazioni all’icona di uscita di alcuni veicoli (segnatamente ricompresi, a titolo esemplificativo, nei modelli supportati di Chrysler, Citroen, Fiat, Jeep, Maserati, Porsche, Subaru) e un aggiornamento della stessa nelle vetture Alfa Romeo e KIA.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone X, inedito modello scartato da Apple e mai commercializzato

Arriva anche la raccolta di feedback tramite sondaggi

Android Auto aggiornamento
Logo Android Auto (AdobeStock)

Chiudono il cerchio ulteriori aggiunte, tra cui la raccolta di feedback tramite sondaggi e le traduzioni a diverse lingue – tra cui anche l’italiano – relative alla modalità di guida dell’assistente vocale Google Assistant. Miglioramenti anche alla funzionalità “non disturbare” e alla dark mode, ora indipendente dallo smartphone, così come sono stati rimossi i vari riferimenti a Google Play Music.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  OnePlus 9, DxOMark finisce a “bocca asciutta”: ecco perché

Il nuovo aggiornamento di Android Auto è già disponibile al download manuale al seguente indirizzo e sarà divulgato sul Google Play Store durante il corso delle prossime settimane.