Android Auto introduce grandi novità: tutti i dettagli dell’ultimo update

Google sta puntando parecchio anche su Android Auto. Ecco tutti i dettagli dell’ultimo aggiornamento appena rilasciato

Tra i sistemi di infotainment più diffusi, non si può non menzionare Android Auto. Nel corso degli anni, Google ci ha puntato parecchio e – grazie al lavoro del team di sviluppatori – ha rilasciato una serie di aggiornamenti decisamente interessanti. A tal proposito, si parla con sempre più insistenza di un nuovo update.

android auto 20220201 cellulari.it
Si parla con sempre più insistenza di un nuovo aggiornamento in arrivo su Android Auto (Adobe Stock)

Secondo quanto si legge, arriverà presto una nuova interfaccia utente denominata Coolwalk. Ci sono alcune indiscrezioni che parlano poi di dashboard aggiornata e molto simile ad Apple CarPlay, con tanto di supporto per gli utilissimi widget.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Wordle, il gioco del momento cambia proprietario: le conseguenze

Android Auto, le novità dell’ultimo aggiornamento

android auto 20220201 cellulari.it
Nuova interfaccia e finalmente il supporto ai widget, queste alcune delle aggiunte in arrivo (Adobe Stock)

Come già accennato, la grande novità di Android Auto con l’ultimo update potrebbe essere il supporto ai widget. Una svolta a lungo attesa dagli utenti, che renderebbe l’intera interfaccia ancor più funzionale alle richieste. Su AndroidWorld sono stati pubblicati alcuni aggiornamenti in merito a Coolwalk, dove vengono sottolineati tutti gli sforzi compiuti dal team di sviluppatori Google a riguardo. Dando un’occhiata agli screenshot, si possono facilmente notare funzionalità aggiuntive ancora in fase di sviluppo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Vultur, dati bancari a rischio: disinstallate subito questa app dai vostri smartphone Android!

Un esempio è Cast (MirroringApp), ma anche il sistema di invio SMS automatico in caso non si riesca a rispondere al telefono. Almeno per il momento, comunque, nessuna delle feature è attiva in Android Auto 7.3. Potrebbe comunque arrivare tutto con il prossimo aggiornamento. L’utente RegionRat91 su Reddit è in realtà riuscito ad abilitare il tutto utilizzando un dispositivo rooted. Non resta che attendere e capire quali saranno le mosse future di Google per le prossime settimane. L’idea è quella di perfezionare ulteriormente sia la nuova interfaccia che i widget, così da arrivare ad un rollout globale completo e funzionale pienamente a tutte le richieste degli utenti.