Android 12, ecco tutte le nuove funzionalità (anche quelle nascoste)

Torniamo a parlare di Android 12, con una panoramica generale di tutte le nuove funzionalità. Anche quelle nascoste

android 12
Ecco tutte le principali novità di Android 12 (screenshot)

Dopo una lunga attesa, finalmente Android 12 sta venendo distribuito tra tutti gli smartphone dei grandi produttori. I Pixel di Google hanno avuto l’anteprima, ma entro fine anno arriverà anche il turno dei vari Samsung, Xiaomi e così via.

È dunque arrivato il momento di fare un primo resoconto di quella che è la nuova versione del sistema operativo più utilizzato al mondo. Ecco tutte le nuove funzionalità disponibili, anche quelle nascoste.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, presto potremo nascondere un altro dato personale a persone specifiche

Android 12, ecco tutte le nuove funzionalità

Android 12 uscita novità Beta 5
Ci sono tantissime modifiche a livello di interfaccia e design (AdobeStock)

La prima chicca del nuovo Android 12 è senza dubbio l’interfaccia. Con Material You, possiamo assistere ad una riprogettazione totale, che si rifà al tradizionale Material Design adottato dai vari servizi di Google. Tra gamma di colori dinamica, sfondi e widget, l’intero sistema operativo passa in mano agli utenti con una personalizzazione quasi totale. Altra interessante novità sono Pixel Launcher e i vari widget. C’è per esempio la ricerca globale, attivabile con uno stipe up dalla schermata delle applicazioni. Ma anche un redesign totale dei principali widget da mettere in home, ora in linea col Material You. Modificate anche le notifiche e i Quick Settings, ossia le impostazioni rapide attivabili in un clic, senza dover passare dai menu.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Volantino Comet e le offerte da urlo per il Black Friday, ma bisogna far presto

Parlando di usabilità e accessibilità, l’intera esperienza d’uso sarà più confortevole che mai. C’è la modalità una mano importabile insieme al resto delle gesture, che abbassa la schermata alla parte bassa del display. Con Quick Tap, invece, è possibile acquisire screenshot, attivare Google Assistant e molto altro. A livello di connettività, il nuovo sistema permette di attivare o disattivare il WiFi in un solo tap. Rivisti anche gli screenshot, con la possibilità di effettuarne di continui e che occupano in un’unica immagine intere porzioni di pagine web o social network. Non vanno poi dimenticate le nuove animazioni, i pulsanti ridisegnati e le migliorie a livello di privacy.