Amazon Prime Video trasmetterà tutte le italiane in Champions League

Amazon Prime Video trasmetterà tutte le partite delle squadra italiane in Champions League, una decisione storica.

Amazon Prime Video
Amazon Prime Video trasmetterà la Champions League

Amazon è una di quelle realtà enormi che difficilmente possono essere comprese. Parliamo di un titano che ha dei tentacoli praticamente in ogni mercato e in ogni aspetto del mondo globalizzato moderno, accrescendo il proprio potere di giorno in giorno. Ed è soprattutto Amazon Prime Video, la piattaforma in streaming creata da Jeff Bezos per fare guerra a Netflix e al nuovo arrivato Disney+, a star raccogliendo sempre più interesse e più attenzione. Infatti sempre più spesse, ad ogni aggiornamento mensile del catalogo, si notano delle perle di una bellezza rara e anche poco pubblicizzate, che meriterebbero più attenzione. E ora l’aspetto qualitativo e quantitativo migliorerà, dato che come tutti sappiamo Amazon ha acquistato il gruppo MGM per quasi 9 miliardi di dollari, per cercare di aumentare ancora più la propria offerta. E ora si è anche presa parte della Champions League.

Champions League delle italiane su Amazon Prime Video

Champions League logo

Avendo partecipato all’asta per i diritti della prossima Champions League, Amazon Prime Video trasmetterà delle partite. Ma non tutte ovviamente, dato che si parla comunque di una parte delle gare che sono state annunciate. In particolare Amazon ha acquistato i diritti esclusivi per “la miglior gara di ogni mercoledì”. Parliamo quindi di ben 16 partite che verranno trasmesse in esclusiva sulla piattaforma e che potrebbero senza dubbio attirare l’attenzione di tantissimi spettatori.

Per quanto concerne l’Italia, è indubbio che Amazon Prime Video trasmetterà tutte le gare delle italiane, o la migliore, di quelle che giocheranno il mercoledì. Una notizia ottima per chi ha un abbonamento Prime e che, senza aggiungere un euro, si ritroverà con un nuovo ed importantissimo servizio attivo. In questo senso certamente sarà tanto l’affluenza sui canali di Amazon Prime Video a stagione inoltrata, dato che parliamo di una piattaforma che può essere guardata praticamente ovunque.

Che abbiate uno smartphone, una smart TV, un pc o un Amazon Fire Stick, ecco che in pochi secondi potrete settare il tutto e avere l’enorme catalogo di Amazon Prime Video, a cui aggiungere ora anche le partite della Champions League del mercoledì.

POTREBBE INTERESSARTI>>> iPhone SE 2023, scacco matto al notch: un concept anticipa i piani di Apple

POTREBBE INTERESSARTI>>> iOS 15 potrebbe avere 5 nuove funzioni: i dettagli

Siamo certi quindi che a differenza di altre piattaforme, come DAZN, non essendo un esordio per la piattaforma con la grande A, non ci saranno problemi.