Amazon: il costo diventa esagerato, c’è un trucchetto per evitarlo

Amazon offre da anni il servizio Prime, utilissimo e con un numero di abbonati sempre maggiore. Visti però i recenti aumenti dei prezzi, ecco come bisogna fare per risparmiare. C’è un trucchetto super efficace

L’universo Amazon continua ad espandersi, e non sembra volersi fermare. Ogni giorno milioni di consumatori in tutto il mondo si connettono all’interno della piattaforma di e-commerce per fare acquisti. Con risparmi quasi sempre garantiti, anche e soprattutto grazie alle numerose offerte ed iniziative che vengono lanciate di volta in volta.

prime 20220914 cellulari.it
Ecco un comodo trucco per poter risparmiare tantissimo sul prezzo dell’abbonamento ad Amazon Prime (Adobe Stock)

E se non si vuole pagare la spedizione e avere l’ordine a casa in 24 ore, tutto quello che bisogna fare è abbonarsi al servizio Prime di Amazon. Oltre a questo benefit, il piano permette anche di accedere all’ecosistema dell’azienda. E quindi Prime Video, Prime Music, il cloud e così via. A breve scatterà però il rincaro dei prezzi, una brutta notizia per tutti. Se volete risparmiare ed evitare problemi di alcun tipo, c’è un trucchetto che è bene seguire.

Ecco come risparmiare sull’abbonamento ad Amazon Prime

A partire dal 15 settembre 2022, Amazon ha deciso di attuare un importante rincaro al costo dell’abbonamento di Amazon. La quota mensile passa da 3,99 a 4,99 euro, mentre quella annuale da 36 a 49,90 euro. Per ciò che riguarda il piano Student, invece, l’aumento prevede un passaggio da 2,49 euro al mese (al posto di 1,99 euro) e di 24,95 euro all’anno (era 18 euro).

prime 20220914 cellulari.it
Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo, con tante possibilità a disposizione (Adobe Stock)

Ma ci sono però alcune soluzioni utili, che vi permetteranno di risparmiare ingenti somme e di poter spendere di meno. Quale? Abbonarsi prima che scatti il rincaro. Che sia per un mese o per un anno, pagherete il vecchio canone come previsto dal contratto attuale. L’aumento entrerà infatti in vigore solamente dal primo rinnovo utile. Se lo attivate anche solo un giorno prima rispetto alla data scelta, potrete pagare col costo sopraelencato.

Che poi era quello che Amazon prevedeva per usufruire del servizio Prime per tutti questi anni. Il consiglio è di applicare il comodo trucchetto al più presto, anche perché il tempo ormai stringe. Vi ricordiamo che c’è anche la possibilità di usufruire di 30 giorni gratuiti, un fantastico vantaggio per testare tutte le potenzialità del servizio. L’offerta è però attivabile solo da coloro che non hanno mai avuto prima un account attivo a pagamento.