Amazon Coin, il colosso dell’e-commerce pensa ad una criptovaluta

Amazon Coin, è questo il nome provvisorio che filtra in rete e che descriverebbe la prossima criptovaluta pensata dal grande e-commerce. 

Amazon stabilimento
Amazon Coin in futuro?

Amazon è un vero e proprio impero, che da anni non fa altro che aumentare in modo sostanziale la propria importanza e la potenza del marchio. Per questo da tempo i tentacoli della grossa A non fanno altro che ingrandirsi e andare ad infilarsi nei settori più disparati. Oggi il marchio Amazon è praticamente dappertutto. C’è l’abbonamento per ascoltare la musica e poi gli Ebook dell’azienda. Ma anche la piattaforma di programmi in streaming, collegata all’account Prime Video. Nel mondo dei videogiochi c’è stato l’acquisto di Twitch e un Luna attesissimo e ancora avvolto nell’ombra. Parliamo di un qualcosa di sempre più grande e che quindi, quando si muove, interessa un numero di persone veramente enorme. In tal senso la notizia che sta filtrando in queste ore certamente sta facendo discutere e anche parecchio. Infatti pare proprio che Amazon presto inizierà ad investire in una propria criptovaluta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Una nuova piattaforma di streaming pronta a debuttare nel 2021

Amazon Coin, il colosso dell’e-commerce potrebbe creare una propria criptovaluta

Amazon sito
Amazon sito e logo (Pixabay)

Secondo le ultime notizie riportate da Cnet, Amazon starebbe seriamente pensando ad una propria criptovaluta. Parliamo di una sorta di Amazon Coin, che sembrerebbe il nome provvisorio che gira su internet di questo nuovo tipo di moneta elettronica. L’Amazon Coin dovrebbe permetterebbe di acquistare sullo store di Amazon, ma anche altri beni e servizi. Per ora parliamo semplicemente di indiscrezioni e di notizie che filtrano dall’ambiente, certamente non di conferme.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Realme Narzo 30 Pro anticipato dalla TENAA: prime informazioni

Ma non sarebbe assolutamente sorprendente vedere che anche l’e-commerce creato da Jeff Bezos, che negli ultimi giorni ha annunciato di volersi fare da parte, facesse un grosso investimento sulle criptovalute. Lo ha fatto anche Tesla di Elon Musk, che qualche giorno fa, come vi abbiamo riportato, ha addirittura investito 1.5 miliardi del capitale dell’azienda in Bitcoin, aumentandone e non di poco il valore. Non ci resta che attendere aggiornamenti da parte di Amazon e conferme o smentite sugli Amazon Coin.