I 5 controller per mobile gaming da non perdere: ottimizza l’esperienza di gioco su Android

Per i videogiocatori mobile, un controller per smartphone può rappresentare un’ottimo investimento per un’esperienza di gaming più comoda e più efficiente.

Controller Bluetooth Mobile Gaming
(Unsplash)

I giusti accessori per gaming su smartphone possono migliorare problemi come la difficoltà dei controlli e della presa durante le sessioni più lunghe, la durata della batteria. Molti videogiochi su Android supportano ora anche i controller bluetooth che facilitano l’input e la sensibilità del comandi: eccone alcuni dei migliori acquistabili su Amazon, con un range di prezzi da 100€ a 19,99€.

Razer Raiju Mobile Controller Bluetooth – 105,65€

Il controller Razer Raiju Mobile comporta una spesa non indifferente, ma è uno dei migliori controller bluetooth per smartphone sul mercato, dotato di funzioni avanzate che ottimizzano al massimo l’esperienza di mobile gaming: l’applicazione integrata permette di creare profili per i giochi preferiti ed eseguire una mappatura dei pulsanti personalizzata per ogni gioco, il supporto per telefono è regolabile per giocare con angoli visivi ottimali, e modalità Hair Trigger per un vantaggio nella competizione.

Razer Kishi Mobile Gaming Controller – 89,22€

Con un design versatile che supporta quasi tutti i dispositivi Android con una porta USB-C centrale, il controller Razer Kishi utilizza la batteria del telefono e non ha bisogno di essere ricaricato: questa caratteristica lo rende meno vulnerabile al lag rispetto agli altri controller bluetooth. Discreto e facile da portare con sé, è perfetto da utilizzare per lunghe sessioni di gaming grazie al design ergonomico e la presa sicura.

SN30 PRO Controller Bluetooth – 44,99€

Per gli appassionati di retrogaming, 8Bitdo ha creato il controller bluetooth SN30PRO per una full immersion nella nostalgia degli anni ’90: offre tutte le funzionalità dei dispositivi moderni mantenendo l’icon design retro del Super Nintendo controller. Ha fino a 16 ore di autonomia con tempo di ricarica di 1-2 ore, supporta le vibrazioni Rumble, controlli Motion, pulsanti home e screenshot, più un connettore USB-C. È compatibile con Android, PC Windows, Chrome OS e MacOS, Steam e SNES Classic.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone 13, le 5 funzionalità che ci aspettiamo sui nuovi smartphone Apple

Razer Raiju Mobile Gaming Controller
Il controller per mobile gaming Razer Raiju (Amazon.it)

GameSir T1s Gaming Controller – 33,99€

Il controller T1S di GameSir ha un design ergonomico con ampia compatibilità e staffa multi-angolo regolabile, tre modalità di connessione (Bluetooth 4.0, wireless a 2,4 GHz e USB). La funzione Turbo Auto-fire e vibrazione a doppio motore consente un’immersione totale negli effetti di gioco ed un’esperienza di gioco realistica e divertente.

Joystick HEYSTOP Grip-01 – 19,99€

Mantenere una presa salda su uno smartphone in orizzontale per lunghi periodi di tempo può essere difficoltoso: il joystick HEYSTOP Grip-o1 permette di giocare più a lungo e più comodamente, non solo grazie alla forma che facilita la presa e l’inserimento dei comandi ma anche con una ventola di raffreddamento ultra silenziosa per impedire il surriscaldamento dello smartphone. Ha fino a 6-8 ore di autonomia e può essere utilizzato anche per la ricarica wireless del telefono ed è compatibile con Android e iOS, per i dispositivi da 4,7 a 6,5 pollici.

LEGGI ANCHE >>> Non solo Spotify: le 5 migliori app gratuite per ascoltare i tuoi podcast