100.000 dollari facendo il cane sui social: l’incredibile storia di Jenna Phillips

Si chiama Jenna Phillips, è una webstar e guadagna 100.000 dollari al mese facendo il cane sui social. La sua storia ha dell’incredibile

cane social
Lei è Jenna Phillips, la webstar che guadagna facendo il cane sui social (screenshot Instagram)

Ormai il web permette di guadagnare in qualsiasi modo. Se pensate che una cosa sia impossibile da fare, sappiate che qualcuno ci ha già pensato e probabilmente sta pure avendo successo. Avreste mai pensato che si può diventare virali imitando un cane? Jenna Phillips ci è riuscita. È una ragazza di 21 anni ed era un’optometrista. Ormai più di un anno fa ha deciso di licenziarsi e di dare una svolta alla sua vita.

In che modo? Facendo il cane sui social. Il tutto parte da lontano, quando la ragazza decise di aprirsi un profilo su OnlyFans. Tra una foto osé ed un’altra, postava contenuti nei quali imitava le fattezze e i modi di fare di un cane. A quanto pare, i suoi followers sin da subito hanno iniziato ad apprezzarla più “a quattro zampe” che in abiti succinti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La Casa di Carta, le riprese continuano: super sorpresa per i fan

Jenna Phillips, la webstar che guadagna facendo il cane sui social

Un semplice hobby che in poco tempo si è trasformato in un vero e proprio lavoro incredibilmente redditizio. Si fa portare al guinzaglio, riporta la pallina, beve dalla ciotola e abbaia agli sconosciuti: tutto ciò che farebbe un cane. A stupire è il fatto che le azioni sono compiute da Jenna Phillips, una webstar che guadagna sui social imitando l’animale a quattro zampe. I video vengono spesso condivisi su TikTok, Instagram e Twitter, anche se la sua vera fonte di guadagno rimane OnlyFans. Da quando ha intrapreso questa strada, i suoi guadagni sono aumentati di 100 volte rispetto al suo stipendio da optometrista.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Quanto spende l’italiano medio per lo smartphone? Ce lo rivela uno studio

Si parla di circa 100.000 dollari al mese, con i suoi followers che la pagano profumatamente per contenuti personalizzati. Un esempio? Uno dei suoi fan le ha chiesto una foto particolare, pagandola la bellezza di 1.200 dollari! Una storia che ha dell’incredibile, e dimostra come in rete ci si può inventare un lavoro partendo letteralmente dalla cosa più impensabile.