YouTube down in tutta Europa, milioni di segnalazioni

YouTube down in tutta Europa, al pari di altri servizi offerti da Google che solo ora stanno uscendo dal blackout generale durato alcune decine di minuti. In questo momento la piattaforma di streaming video è nuovamente accessibile ma la homepage lamenta serissimi problemi di caricamento.

Il problema come detto ha interessato la quasi totalità dei servizi offerti da Google, a partire da Gmail fino a Google Drive, Google Docs, Foto e Meet, il software per le conference call largamente utilizzato dagli studenti in regime di didattica a distanza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gmail down e problemi di accesso anche ad altri servizi Google

YouTube down, problemi di accesso in tutta Europa per i servizi di Google

gmail down
(screenshot)

Intorno alle 13.30 la situazione sembra essere tornata alla normalità, sebbene persistano alcuni problemi nella corretta visualizzazione delle pagine. Da segnalare come inoltre il motore di ricerca, fulcro dell’attività di Google, non ha mai smesso di funzionare, non venendo colpito dall’outage che ha invece riguardato la quasi totalità degli altri servizi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Digitale terrestre cambia ancora: nuove frequenze e canali TV modificati

Un “brutto quarto d’ora”, diciamo così, per milioni di utenti in tutto il continente, che da un momento all’altro hanno visto mancare l’accesso alle caselle mail, i file custoditi sul cloud di Big G, la possibilità di effettuare conference call e giù a cascata tutti gli ambiti in cui i servizi di Google rappresentano degli strumenti fondamentali. Nel giro di pochissimi istanti infatti su Twitter è diventato trending topic l’hashtag #YouTubeDOWN, a conferma di quanto vasta sia la platea di persone interessate dal disservizio. Come detto però, dopo lunghi minuti di blackout, i servizi sembrano essere stati pienamente ripristinati e tornati al normale funzionamento, tanto nelle versioni web che in quelle mobile.