Xiaomi Smart Band 7: il re dei fitness tracker economici si rinnova fuori e dentro

Xiaomi Smart Band 7 guadagna finalmente i crismi dell’ufficialità e si propone come miglior fitness tracker economico grazie ai numerosi miglioramenti interni ed esterni

L’evento di lancio organizzato da Xiaomi nelle scorse ore ha portato diverse novità all’interno dell’ampio ecosistema hardware dell’azienda cinese. A catalizzare l’attenzione è stato soprattutto lo Xiaomi Book S 12.4 pollici, il convertibile 2-in-1 Windows 11 caratterizzato da buone specifiche e dal solito proverbiale rapporto qualità-prezzo, ma non bisogna comunque sottacere un altro dispositivo che si proporrà ai vertici della sua categoria: la Xiaomi Smart Band 7.

Xiaomi Smart Band 7 offerta
La nuova Xiaomi Smart Band 7 (Xiaomi)

L’avevamo attesa da svariati mesi e il recente annuncio ha confermato la mole di indiscrezioni rimbalzate in rete. La nuova fitness band economica è stata rivista da Xiaomi sia nell’estetica che nelle funzionalità, nell’ottica di un salto generazionale con l’attuale Smart Band 6 che, grazie al modello NFC, aveva avuto il pregio di sbloccare i pagamenti contactless.

L’elemento distintivo della Xiaomi Smart Band 7 è sicuramente il display, le cui dimensioni sono aumentate del 25% rispetto al passato. Il dispositivo può infatti fregiarsi di un pannello AMOLED da 1.62 pollici con luminosità massima pari a 500 nit. Questa variazione porta ad alcuni affinamenti lato estetico, in particolar modo per ciò che riguarda la parte frontale, mentre resta intatto il meccanismo di aggancio della Smart Band con il cinturino: troviamo quindi ancora un corpo stretto e lungo all’interno del quale sono inserite tutte le principali componentistiche hardware e il cinturino che può essere sganciato e sostituito a proprio piacimento, donando quindi anche un aspetto di personalizzazione.

Offerta Xiaomi Smart Band 7: dieci euro di sconto per le prime 48h

Xiaomi Smart Band 7 offerta
Xiaomi Smart Band 7 in offerta (Screenshot Mi.com)

Oltre al display, l’altro elemento fondante della nuova Xiaomi Smart Band 7 è la GPU potenziata e una interfaccia che supporta adesso oltre 100 diversi quadranti che potranno essere abbinati con i cinturini. Trattandosi comunque di una fitness band, non mancano affinamenti anche per ciò che riguarda gli allenamenti. L’indossabile di Xiaomi è in grado di riconoscere adesso più di 110 sport differenziati ed è dotato di tre funzionalità aggiuntive: Carico allenamento, Durata del recupero e Intensità allenamento, che permetteranno di valutare e regolare l’intensità e la programmazione degli allenamenti.

Xiaomi Smart Band 7 supporta l’analisi professionale dell’allenamento VO2 max, monitoraggio del sonno, livello di ossigenazione del sangue e frequenza cardiaca. Confermata l’impermeabilità fino a 5 ATM, mentre l’autonomia dichiarata è di fino a 14 giorni in standby.

Xiaomi Smart Band 7 è compatibile con iPhone (iOS 10 e successivi) e Android (versione 6.0 e successivi) ed è già disponibile da oggi all’acquisto al prezzo consigliato di 59,99 euro. Per le prime 48 ore di commercializzazione, previsto uno sconto di 10 euro su Mi.com e Amazon.it fino a esaurimento scorte.