Xiaomi brevetta chiusura a conchiglia per nuovi smartphone – FOTO

Xiaomi brevetta chiusura a conchiglia per la prossima generazione di smartphone. Le immagini che girano online mostrano i nuovi progetti dell’azienda.

Xiaomi brevetta pieghevole (Adobe)

Xiaomi è uno dei marchi più diffusi e più potenti al mondo. Come vi abbiamo riportato prima della fine del 2020, infatti, gli smartphone della casa cinese sono stati tra i più venduti in assoluto, terzi dopo Samsung e Huawei. Un risultato molto importante, che certamente non fa altro che confermare la giusta direzione intrapresa dall’azienda. E infatti non si fa altro che continuare a migliorare, a sperimentare, a riflettere e ad innovare nei quartieri generali del brand asiatico, che non vuole accontentarsi ma, anzi, continuare ad ascendere verso il primato assoluto. In questa visione delle cose rientra perfettamente l’ultimo brevetto depositato da Xiaomi, che sta studiando sempre più intensamente le possibilità connesse alla creazione di uno smartphone pieghevole, a conchiglia.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Android e il trucco della tastiera: come scrivere più velocemente

Xiaomi brevetta chiusura a conchiglia per nuovi smartphone – FOTO

Il brevetto è stato depositato e sta facendo discutere e sognare. Un pieghevole Xiaomi potrebbe essere una rivoluzione non da poco. E non solo per la casa cinese, ma anche per i consumatori, che logicamente, prevedendo che le strategie sul mercato restino relativamente invariate, possono aspettarsi un pieghevole a costi certamente più contenuti rispetto la concorrenza.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Samsung Galaxy SmartTag più vicino: svelate le prime immagini – FOTO

Certo, non parliamo di pieghevoli da 150 euro, ma senza dubbio meno costosi di quelli proposti da Samsung e dal resto della concorrenza, enormi cambi di rotta permettendo. Le foto sono state trovate e diffuse da Letsgodigital.

Xiaomi foldable brevetto (screenshot via letsgodigital)