WindTre e 5G, entro il 2021 sarà presente in 70 città italiane

WindTre Go 70 Fire+LE
Minuti, Giga ed SMS a 6,99 euro al mese (via WindTre)

WindTre e 5G, molto presto l’Italia sarà ricoperta dal nuovo tipo di rete esistente che garantirà una velocità molto superiore.

WindTre ha da tempo annunciato di voler investire pesantemente sul 5G in Italia. La nuova tecnologia di trasmissione rapida dei dati sarà fondamentale per garantire un’infrastruttura di rete di primissima qualità nel Paese. L’Italia non è certo l’avanguardia assoluta per quanto concerne le telecomunicazioni e il Covid-19 non ha fatto altro che dimostrarlo. In tantissimi hanno avuto dei problemi con lo smartworking e anche con le videolezioni online che tanti istituti ed università hanno proposto. Anche per questo è ritenuto necessario un ammodernamento profondo dell’intera rete italiana, per cercare di cambiare le cose e portare il Paese alla parti con altre nazioni europee. WindTre si è impegnata a farlo, con una rete 5G di alta qualità che dovrebbe essere costruita, almeno nella sua parte principale, entro fine anno.

LEGGI ANCHE —> Apple, aggiornamento iOS 14 problematico: bug al day one

WindTre e 5G, entro il 2021 sarà presente in 70 città italiane

Per aumentare la velocità di connessione di tutti i propri clienti, WindTre ha iniziato un complesso e incredibile piano di costruzione di ripetitori e antenne 5g. Il piano prevede la costruzione di una nuovissima infrastruttura in modo tale da coprire le principali città italiane per densità di popolazione. Pensiamo dunque ai capoluoghi delle regioni ma anche alle città secondarie più grandi. Entro il 2021, quindi nei prossimi mesi, la rete dovrebbe inglobare ben 70 città, concedendo loro una nuova infrastruttura di rete a cui appoggiarsi, a velocità mai sperimentata prima. Per farlo nelle prossime settimane ben 20mila siti di trasmissione verranno attivati. L’investimento è stato davvero molto corposo, con la multinazionale che ha messo ben 6 miliardi di euro nel progetto di questa nuova rete 5G tutta italiana.

LEGGI ANCHE —> Le conversazioni su WhatsApp sono registrate e intercettabili?