WhatsApp vuole introdurre la possibilità di modificare i messaggi già inviati: ecco come

Si tratterebbe di una novità pazzesca e a lungo richiesta dagli utenti. WhatsApp sta valutando la possibilità di aggiungere un tasto per la modifica dei messaggi inviati

Se ancora oggi WhatsApp è una delle piattaforme di messaggistica maggiormente utilizzate al mondo, molto lo si deve alle tantissime funzionalità alle quali continua a lavorare il team di sviluppatori. Il 2022 è stato un anno molto ricco in questo senso, senza contare i tanti aggiornamenti in cantiere e che vedranno la luce nei prossimi mesi.

whatsapp edit 20220601 cellulari.it
Stando a quanto emerso, WhatsApp starebbe pensando di introdurre un tasto per modificare i messaggi già inviati (Adobe Stock)

In attesa di ulteriori dettagli ufficiali in tal senso, si stanno rincorrendo rumor ed indiscrezioni in merito a quelle che potrebbero essere le novità in arrivo. Tra queste, ci sarebbe anche un tasto per permetterebbe la modifica dei messaggi inviati. Senza più il bisogno dunque di eliminarli e inviarne di nuovi.

Modifica dei messaggi su WhatsApp, ecco i dettagli

whatsapp edit 20220601 cellulari.it
Basterà tenere premuto sul contenuto e cliccare sul pulsante ‘edit’ posizionato vicino a quello per eliminare il tutto (Adobe Stock)

A lanciare la notizia in anteprima ci ha pensato 91mobiles. Pare che WhatsApp abbia dato il via alla fase di test per i beta developer di una funzionalità a lungo richiesta dagli utenti. Stiamo parlando del tasto ‘edit’ per i messaggi, che darebbe la possibilità a chiunque di modificare il contenuto di un testo – sia in chat singola che di gruppo – senza che i mittenti se ne accorgano. Stando a quanto emerso, basterà tenere premuto sul messaggio in questione e dovrebbe spuntare l’opzione ‘modifica’.

Cliccandoci sopra, si aprirà la tastiera virtuale dalla quale poter intervenire per cambiare ciò che era stato scritto in precedenza. Se ne parla già da tempo, ma ora finalmente dovremmo esserci. Chiaramente la notizia va comunque presa con le pinze, in quanto più volte in passato WhatsApp ha testato funzionalità che poi sono tornate in cantiere. La speranza di utenti ed addetti ai lavori è che questa volta si sia arrivati ad una conclusione, col rollout globale che potrebbe arrivare nelle prossime settimane. Non rimane che attendere delucidazioni da parte del colosso di Zuckerberg stesso.