Whatsapp, trovato il modo di recuperare il messaggio cancellato

Whatsapp, è arrivata la soluzione per recuperare i messaggi ricevuti e poi cancellati dal sistema di messaggistica.

Come noto, il più importante “social network” chiuso al mondo permette da tre anni a questa parte la possibilità di cancellare i messaggi dalle chat. Questa opzione, introdotta a furor di popolo, serve per rimediare a eventuali errori di scrittura, ma anche l’invio involontario a persone o gruppi sbagliati: a tutti è capitato di ricevere più notifice contemporameamente e, presi dalla foga, di aver erroneamente premuto invio.

Se l’utente, o il gruppo di utenti, non ha letto il messaggio, c’è quindi l’opzione cancellazione per entrambi i lati: in questo modo è possibile correre ai ripari per evitare figuracce. Al contrario, una volta che dall’altro lato la notifica è stata aperta, non c’è più nulla da fare: l’eventuale cancellazione non sortisce effetti.

POTREBBE INTERESSARTI—> Mortal Kombat, Rambo disponibile: la fatality – VIDEO

whatsapp
whatsapp (pixabay)

Whatsapp, l’App WAMR permette di recuperare i messaggi cancellati

La soluzione per recuperare i messaggi cancellati viene esternamente a Whatsapp. Si tratta infatti di un piccolo software chiamto WAMR, che è realmente in grado di ricostruire gli invi che abbiamo ricevuto e che poi sono stati tolti dall’interlocutore.

Una volta scaricata questa app lavorerà in background e registrerà tutte le notifiche in arrivo. Questa funzionalità consente a WAMR di registrare tutti i messaggi arrivati. Anche se cancellati dal mittente, questi ultimi possono venire recuperati nella loro interezza e letti senza problemi.

Questa app funziona molto bene e per ora è gratuita, oltre a non avere problemi di carattere legale: leggere i messaggi cancellati attualmente non è proibito.

POTREBBE INTERESSARTI—> Amazon Locker, l’armadietto self-service delle merci