WhatsApp, come silenziare una chat definitivamente

WhatsApp permette finalmente di poter silenziare perennemente le chat che si desiderano. Che sia un gruppo od un singolo contatto è indifferente, la nuova funzione è finalmente disponibile

WhatsApp, con il suo nuovo aggiornamento, prevede di poter apportare un’importante novità all’aspetto della gestione delle chat. Suddetta funzione prevede la possibilità di poter silenziare i messaggi con chi non si vuole avere più contatti.

Dove sta la novità, quando lo si poteva fare anche prima? ora la differenza sta nel poter compiere tale azione definitivamente ed in modo permanente. Pertanto basta notifiche inopportune o contenuti inappropriati da chi non si desidera.

Per scegliere l’opzione dedicata all’interno dell’apposita applicazione, non serve altro che avere un dispositivo con il sistema operativo di iOS ed Android con l’ultima versione aggiornata di WA.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> WhatsApp: un’app che ti permette di spiare all’interno della chat

WhatsApp, ecco come silenziare una chat

whatsapp
(AdobeStock)

Ma come si può quindi attivare questa funzionalità? In molti casi risulta un’ottima soluzione quando non si vuole bloccare un contatto od un gruppo. La procedura è molto semplice e di facile realizzo.

Una volta che si è entrati su WA è necessario selezionare il contatto desiderato e, tramite il “Silenzioso”, compaiono diverse opzioni di scelta. Nello specifico le voci da poter scegliere sono “Sempre”, “8 ore” ed “1 settimana”.

La selezione “1 anno” è stata soppiantata proprio da quest’ultima versione. In sostanza cerca di conferire una soluzione più marcata rispetto alla precedente.

Così facendo non si viene più disturbati dalle notifiche della chat silenziata, tranne che in un preciso caso. Se si viene interpellati con il tag “@”, il messaggio viene recapitato al nostro telefono come fosse una situazione di messaggistica normale.

In questo modo si riesce finalmente a mutare un gruppo che non si vuole abbandonare o bloccare, ma che si desidera consultare liberamente quando meglio si crede.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> WhatsApp, ritorno del servizio a pagamento? È una fake news