WhatsApp si aggiorna: tutte le novità della versione 2.21.1.3

Continuano gli aggiornamenti del 2021 su WhatsApp. La versione beta si aggiorna alla 2.21.1.3: ecco tutte le novità

whatsapp
WhatsApp, ecco cosa cambia con la versione Beta 2.21.1.2 (Pixabay)

Sono giorni molto intensi per quanto riguarda WhatsApp, che sta ricevendo una serie di aggiornamenti molto interessanti. Solamente 48 ore fa, infatti gli sviluppatori hanno rilasciato la versione Beta 2.21.1.2 con alcune migliorie molto utili e che ne migliorano l’utilizzo. Questa mattina, coloro che hanno accesso alla versione developer hanno trovato l’update alla versione 2.21.1.3.

Si tratta dell’ennesimo aggiornamento rilasciato dagli sviluppatori, che ne migliora ancora di più l’utilizzo e apre le porte ad un 2021 che potrebbe rivelarsi fondamentale per il servizio di Mark Zuckerberg. Nello specifico, la versione migliorata guarda soprattutto all’interfaccia del servizio, migliorata nella sua funzionalità multi-device. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa cambia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tim Cook 2020, guadagna più di 14,8 milioni di dollari

WhatsApp, le novità della versione 2.21.1.3

whatsapp
Ecco tutti i dettagli dell’aggiornamento appena rilasciato (Pixabay)

Come già noto, nel corso del 2021 verrà finalmente implementato il multi-device. Nuova funzione rivoluzionaria dell’app di messaggistica, permetterà di utilizzarla su più dispositivi indipendenti, senza che lo smartphone debba essere per forza connesso. In queste settimane, gli sviluppatori stanno lavorando proprio a questo, rilasciando una serie di aggiornamenti che mirano a preparare il servizio al grande upgrade. Con la versione 2.21.1.3 si punta all’interfaccia di WhatsApp, migliorata per essere più funzionale alla modalità.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> iPhone 12 Mini non piace ai consumatori: ecco il motivo

Si tratta, per ora, di una nuova modalità visiva in fase di lavorazione, che pertanto solo alcuni utenti potrebbero vedere. Per scaricarla, dovrete essere iscritti al canale di beta testing e accedere al Google Play Store. Se ancora non fate parte del canale, invece, è possibile installare manualmente l’APK seguendo questo link e procedendo con tutti i passaggi indicati.