WhatsApp diventa multidevice sia per iOS che Android

Presto sarà possibile utilizzare WhatsApp su ben quattro device, anche senza che il telefono di riferimento sia online. La funzionalità è già in fase di test sulla versione beta.

Whatsapp in darkmode
WA in darkmode (twitter.com/WhatsApp)

WhatsApp diventa multidevice. A breve, infatti, la app di proprietà di Facebook dovrebbe permettere ai propri utenti di effettuare il log-in su quattro device contemporaneamente. L’indiscrezione proviene da WABetaInfo, visto che la nuova feature è in fase di sperimentazione proprio sulla versione beta della chat più popolare al mondo.

Questo significa che potremo utilizzare la chat su un apparecchio diverso dal nostro smartphone, anche quando questo è offline o quando ad esempio non lo abbiamo nelle immediate vicinanze. Ad esempio, oggi possiamo chattare via WhatsApp web solo dopo aver fatto il log-in tramite il nostro account principale – ossia quello del nostro smartphone.

POTREBBE INTERESSARTI>>>Condivisione dati WhatsApp, la risposta di Facebook e le ipotesi al vaglio

WhatsApp multidevice finalmente in arrivo: vediamo cosa possiamo aspettarci

WhatsApp beta from WABetaInfo
La app in versione beta (image from WABetaInfo)

La nuova opzione sarà dunque utilizzabile allo stesso tempo su quattro device, sia iOS che Android. In pratica, un utente potrà accedere alle conversazioni su smartphone o iPhone; tablet o iPad; o tramite le app su MacBook e PC, nonché via WhatsApp Web su un browser. La stessa fonte ha precisato che la versione test non comprende per ora tutte le operazioni della versione ufficiale. Non sarebbe, infatti, possibile silenziare contatti e chat, né archiviare o cancellare messaggi e conversazioni.

PROVA A LEGGERE->WhatsApp e le scorciatoie da tastiera: alcune sono segrete

Ovviamente la nuova update comprende anche la sincronizzazione delle chat sui diversi device, caratteristica già presente su WhatsApp web. Si tratta si un bel salto di qualità per la app di direct messaging che a inizio pandemia di Covid 19 ha annunciato di aver raggiunto i due miliardi di utenti. In teoria, la company sta lavorando per offrire una preview pubblica a tutti gli utenti, ma WABetaInfo non possiede maggiori dettagli al riguardo.