WhatsApp mette il turbo: è in arrivo la funzione che tutti gli utenti stavano aspettando

“Who can see when I’m online”. Si chiama così una delle nuove feature “under development”, ovvero in fase di sviluppo. E’ un periodo in cui la messaggistica numero uno al mondo sta dimostrando la sua forza. Con questa feature stanno per esultare tutti i milioni e milioni di utenti.

Alcune fantastiche notizie stanno arrivando in un futuro aggiornamento della beta di WhatsApp per Android, iOS e desktop, come rivela il sempre ben informato e autorevole wabetainfo.

WhatsApp
WhatsApp

Dopo aver annunciato che WhatsApp sta sviluppando alcune importanti funzionalità come la possibilità di modificare i messaggi di testo, l’applicazione che sta tenendo in alto il nome di Mark Zuckerberg sta ora lavorando alacremente sulla possibilità di nascondere lo stato online per un futuro aggiornamento dell’applicazione.

WhatsApp e la navigazione in incognito: come funzionerà

Nel corso degli anni, molti utenti hanno chiesto di poter nascondere il proprio stato online. Ci possono essere diversi motivi per cui le persone vogliono usare WhatsApp in modalità invisibile: ad esempio, alcuni utenti vogliono usare WhatsApp senza essere disturbati da altre persone, o si sentono perseguitati da qualcuno. Sappiamo che molte persone vogliono questa funzione, quindi l’anno scorso abbiamo anche creato un concetto per disabilitare lo stato online, è un buon modo per condividere feedback con WhatsApp.

WhatsApp 20220711 cell
WhatsApp – Adobe Stock

WhatsApp ha deciso di dare ascolto ai feedback degli utenti, sviluppando una funzionalità che consente agli utenti di scegliere chi può vedere quando sono online su WhatsApp, disponibile in un futuro aggiornamento.

Dagli screenshot mostrati, sarà possibile configurare chi può vedere quando siamo online proprio all’interno delle ultime impostazioni viste grazie a due nuove opzioni: “Tutti” e “Come l’ultima vista”. Ad esempio, se scegli “I miei contatti” per “Ultimo visto” e “Come ultimo visto” per “online”, significa che i non contatti non saranno in grado di vedere quando sei online.

L’anno scorso, WhatsApp ha iniziato a nascondere automaticamente l’ultimo visto ai contatti con cui non hai mai chattato per impedire alle app di terze parti di monitorare il nostro ultimo stato visto e online. Grazie alla nuova impostazione della privacy “chi può vedere quando sono online”, non saranno più in grado di farlo.

WhatsApp prevede di introdurre la stessa funzionalità in un futuro aggiornamento nella sua versione beta anche per Android e desktop beta. Funzionalità ancora in fase di sviluppo, bisognerà aspettare i dettagli su quando verrà rilasciata al pubblico.