WhatsApp è pronta a rivoluzionare la gestione dei gruppi: grandi novità nell’ultima beta per iOS

Il “solito” WABetaInfo ha intercettato novità importanti su WhatsApp Beta per iOS, con alcune funzioni destinate a rivoluzionare la gestione dei gruppi

WhatsApp sta ultimando i preparativi in vista dell’esordio generalizzato di una delle novità più importanti portate avanti dagli sviluppatori della celebre app di messaggistica istantanea. Il riferimento va alla chiacchierata funzione “Community“, per la quale il “solito” WABetaInfo ha condiviso interessanti dettagli scovati nell’ultima beta di WhatsApp per iOS (la versione 22.4.0.75) e suggellati da alcune screenshot riepilogative.

WhatsApp novità gestione gruppi Community
Novità sulla funzione Community di WhatsApp (Unsplash)

Come forse si saprà, la funzione Community di WhatsApp permetterà di riunire tutti i gruppi in cui sono iscritti gli utenti così da agevolare il controllo degli stessi: riunendo i gruppi sotto un’unica bandiera, se così si può dire, sarà infatti possibile gestire le chat da un’unica posizione. Questo ha certamente diversi vantaggi, il primo dei quali è rimarcato dalla stessa fonte: ad esempio, gli utenti potranno diffondere un unico messaggio da veicolare in più gruppi o in tutti i gruppi, oltre che in generale un controllo e una gestione più attenta e certosina delle stesse conversazioni. Soprattutto la prima tornerà molto utile per gli amministratori dei gruppi che, con un solo messaggio, vogliono ad esempio ricordare agli iscritti le regole di comportamento da mantenere, oppure informare su un argomento specifico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Iliad ha già un pericoloso rivale: l’offerta PosteCasa disponibile in promo “lampo”

La funzione Community di WhatsApp

WhatsApp novità gestione gruppi Community
La schermata relativa alla funzione Community di WhatsApp (Immagine by WABetaInfo)

Come spiegato da WABetaInfo, è importante precisare che la funzione Community non trasforma WhatsApp in una sorta di social network nel social network. Detto in altri termini, è una vera e propria chat di gruppo, e in quanto tale resta un luogo privato accessibile dagli iscritti al gruppo (e non ad altri) con l’immancabile garanzia della crittografia end-to-end. Si tratta di un dettaglio molto importante da rimarcare onde evitare confusione.

Per evidenziare anche solo visivamente la funzionalità Community, gli sviluppatori hanno inteso modificare il layout delle icone associate alla funzione medesima, cambiandone di conseguenza l’aspect-ratio: quadrato con i bordi arrotondati, anziché il “classico” tondo. Ma ci sono anche alcuni elementi ripresi dai gruppi per come li conosciamo, come ad esempio il nome e la descrizione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Quali sono le aziende che depositano più brevetti? Ecco la classifica completa

Molto interessante è un’altra funzione evidenziata da WABetaInfo in una apposita screenshot: si tratta del gruppo “Announcement“, presente di fatto con l’ultimo aggiornamento di WhatsApp per iOS. Il suo scopo è agevolare la moderazione degli amministratori dei gruppi, che potranno inoltrare annunci (da qui appunto il termine) in modo automatico ai gruppi collegati. Si tratta, ad ogni buon conto, di modifiche ancora in fase di sviluppo, trattandosi appunto di novità riservate alle versioni beta. Ci aspettiamo comunque di vederle anche in pianta stabile nel prosieguo.