Sony LinkBuds, gli auricolari col “buco” che rivoluzionano il settore

Presentate le rivoluzionarie cuffie Bluetooth Sony LinkBuds con il loro particolarissimo design col “buco”. Già disponibili in pre-ordine su Amazon

Sony è una dei migliori produttori di auricolari Bluetooth, forte un’esperienza ultradecennale acquisita sul campo e suggellata da dispositivi privi di compromessi. Ma l’ultimo prodotto pescato fuori dal cilindro vuole dare una scossa al settore, introducendo elementi di marcata novità. Soprattutto dal punto di vista squisitamente estetico.

Sony LinkBuds cuffie Bluetooth Sony
Le nuove Sony LinkBuds (Screenshot Amazon)

Si chiamano Sony LinkBuds e sono delle cuffie true wireless “col buco“. Non si tratta di ciambelle od altri dolci, ma di un vero e proprio dispositivo tecnologico impreziosito da un driver proprietario ad anello sviluppato dallo stesso gigante nipponico. E non per mera prova di forza, ma per far sì che l’utente resti sempre collegato al mondo reale: da qui si spiega anche l’azzeccatissimo nome che accompagna l’esordio commerciale delle nuove cuffie Sony, ossia “LinkBuds“. Sono già in vendita su Amazon al prezzo di 179,99 euro e potete acquistarle cliccando sul link in calce al box del presente articolo.

Il gigante giapponese persegue insomma una strada in parte diversa a quella dei vari brand impegnati nel settore degli auricolari Bluetooth. Grazie al particolare design, le Sony LinkBuds daranno infatti modo all’utente di restare sempre in ascolto e prestare attenzione agli accadimenti del mondo circostante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Iliad ha già un pericoloso rivale: l’offerta PosteCasa disponibile in promo “lampo”

Sony LinkBuds: confermato il processore audio Sony V1

Sony LinkBuds cuffie Bluetooth Sony
Le nuove cuffie Sony sono ottimizzate per gli assistenti vocali più diffusi (Screenshot Amazon)

Non mancano poi alcune “chicche” tecnologiche, come il controllo automatico del rumore e il sistema di controlli basati sulla captazione delle vibrazioni: soprattutto il primo massimizzerà in salsa “smart” l’esperienza d’uso dell’utente, grazie a un controllo automatico del volume tenendo a riferimento il mondo circostante e innanzando lo stesso in presenza di contesti rumorosi.

Le Sony LinkBuds prendono in “prestito” la formula di successo delle cuffie Sony top di gamma WF-1000XM4, mutuandone di conseguenza il medesimo processore audio Sony V1. Completissima la connettività grazie alla presenza del Bluetooth 5.2, codec AAC, SBC e LDAC e tecnologia Sony DSEE. Per gli audiofili più esigenti ci sarà modo di personalizzare l’esperienza sonora tramite una manciata di “tap” sull’equalizzatore inserito dentro l’app proprietaria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp è pronta a rivoluzionare la gestione dei gruppi: grandi novità nell’ultima beta per iOS

Le cuffie Sony LinkBuds sono in pre-ordine su Amazon: la data di debutto è programmata per domani, giovedì 17 febbraio, mentre le colorazioni disponibili sono nero e grigio.