Whatsapp: c’è una funzione che in pochi usano, se non lo fai rischi di perdere l’account

Un vecchio detto dice: “Senza fretta, ma senza pausa”. Non sembra essere il caso di WhatsApp, almeno per quanto riguarda la fretta. O meglio la velocità. Ovviamente ci riferiamo alle tante, tantissime novità che Meta sta introducendo sull’applicazione di messaggistica numero uno al mondo, che sono nel 2022 ha visto tanti di quei cambiamenti (in meglio) da fare quasi fatica a stargli dietro.

E se poco tempo fa è uscita la nuova feature grazie alla quale ora è possibile apporre una didascalia anche ai documenti, ai video e alle GIF, oltre che alle sole immagini e foto inviate tramite le chat di WhatsApp, è di questi giorni la notizia di una nuova versione Beta per Android nella quale viene trattato in modo molto importante il tema sicurezza. Per l’esattezza si parla di una nuova modalità di protezione dell’account tramite la verifica in due passaggi.

Verifica in due passaggi - Cellulari.it 20221029
Verifica in due passaggi – Cellulari.it

La beta Android in questione è la numero 2.22.23.17 e la nuova funzione si chiama “Proteggi il tuo account“: l’indiscrezione arriva dal sito bene informato WABetaInfo che ha rilasciato anche una immagine di cosa compare quando si accede alla nuova funzione Proteggi il tuo account della Beta Android di WhatsApp.

Protect your account: l’avvertimento di Meta

Secure Your Account - Cellulari.it 20221029
Secure Your Account – Cellulari.it

«Grazie alla verifica in due passaggi, utilizzerai un PIN insieme a un codice SMS quando sposterai il tuo numero WhatsApp su un altro telefono». Così si legge nella schermata pubblicata da WABetaInfo: un avvertimento da parte di Meta, in particolare dal team di sviluppatori di WhatsApp, di utilizzare questa nuova funzione quando si sposta il numero di cellulare da un telefono all’altro, per non correre il rischio di essere hackerati o, peggio, di perdere proprio l’account in via definitiva.

Ovviamente c’è la possibilità di non installare questo tipo di funzione sul proprio servizio di messaggistica istantanea, ma è molto consigliato da parte del Team sicurezza in quanto è una questione che sta molto a cuore agli ingegneri. In realtà la verifica in due passaggi è già disponibile per gli utenti, ma questa nuova feature possiede dei criteri di protezione più ampi. Al momento, per chi volesse attivare la verifica in due passaggi, basta seguire il seguente percorso: Impostazioni WhatsApp > Account > Verifica in due passaggi.

Al momento comunque non è stata ancora rivelata una data in cui la funzione Proteggi il tuo account sarà rilasciata in versione pubblica e stabile per tutti gli utenti che utilizzano WhatsApp, ma è comunque già disponibile per tutti coloro che sono stati ammessi a partecipare al programma Beta e possono quindi dire la loro in merito.