WhatsApp, arriva la funzione che stravolge le emoji | Gran mossa dell’app di messaggistica

Ancora novità in arrivo sul fronte WhatsApp. Stando a quanto si legge, nell’ultima beta dell’applicazione c’è una modifica importante che riguarda le emoji. Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo

Il lavoro da parte del team di sviluppatori di WhatsApp continua. L’obiettivo è chiaro e dichiarato: rendere il servizio sempre più congeniale alle richieste degli utenti, sia rilasciando nuovi aggiornamenti a livello di funzionalità che correggendo ciò che già è disponibile. Oltre alle migliorie a livello di interfaccia, da non sottovalutare.

whatsapp emoji 20220808 cellulari.it
Presto su WhatsApp sarà possibile utilizzare le emoji per reagire anche agli aggiornamenti di stato (Adobe Stock)

Stando a quanto riferiscono gli esperti di WABetaInfo, l’ultima modifica riguarda la nuova Beta v.2.22.17.24 per Android. Il team di sviluppatori dell’azienda ha apportato una importante novità per le reazioni allo stato. Sarà possibile incollare emoji, un po’ come succede con le storie di Instagram.

WhatsApp, ecco tutti i dettagli sulle reazioni alle storie

whatsapp emoji 20220808 cellulari.it
Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo, con i test che sono già iniziati (Adobe Stock)

Importanti novità in arrivo per ciò che riguarda WhatsApp. Stando a quanto spiegato dagli esperti di WABetaInfo, nell’ultima versione Beta v.22.17.24 per Android c’è la possibilità di reagire agli stati. Una funzione non ancora visibile a tutti gli sviluppatori, ma che nei prossimi giorni dovrebbe completarsi a livello di rollout. L’update segue a quello di un mese fa circa, quando è stata data la possibilità agli utenti di impostare le reazioni ai messaggi. Basta tenere premuto sul singolo contenuto e, tra le altre cose, vi spunterà una griglia con alcune faccine per reagire a quanto ricevuto.

Per ciò che riguarda le storie, almeno per il momento le reazioni saranno limitate a 8 emoji totali. Il funzionamento è molto semplice. Basta aprire l’applicazione, andare nella sezione dedicata alle storie e aprirne una. Se volete reagirci, fate swipe verso l’alto e dovrebbero comparirvi le faccine. Vi ricordiamo che almeno per il momento si tratta di una feature in fase di beta per Android. A breve dovrebbe esserci il rollout anche per iOS in fase di prova e, solo quando il tutto sarà ultimato e senza bug, avverrà il rilascio a livello globale per tutti. Ma non ci sono informazioni legate a tempistiche al momento, e dunque potrebbe essere questione di settimane. E non è da escludere che alla fine si decida di non fare diventare lo strumento come stabile, ma su questo non ci sono notizie al momento.