Vuoi gestire il tuo smartphone da PC o Mac? Ti basta questo software

Esiste un comodo programma per PC o Mac che ti dà la possibilità di collegare il tuo smartphone per gestirlo direttamente con mouse e tastiera

Al giorno d’oggi, praticamente chiunque dispone almeno di uno smartphone e di un computer. Grazie alle opzioni di cloud e alla interconnessione garantita dalle aziende, di solito i file vengono condivisi per avere tutto sempre a portata di mano. Ma potrebbe non bastare, e in questo caso entrano in gioco servizi di terze parti.

android pc 20220602 cellulari.it
Esiste un comodo programma che permette di gestire uno smartphone Android direttamente da PC (Adobe Stock)

Avete mai desiderato di poter gestire il vostro device direttamente da un PC o da un Mac? Sappiate che si può fare, ed è anche piuttosto semplice. Non dovrete far altro che scaricare AirDroid Personal, una suite pensata per Android e che vi farà accedere con un’unica interfaccia a tutti i file contenuti nel vostro telefono.

Ecco cosa c’è da sapere su AirDroid Personal

android pc 20220602 cellulari.it
Ecco tutti i dettagli (Adobe Stock)

Se volete utilizzare subito AirDroid, dovete sapere innanzitutto che ci sono due possibilità per aprirlo: tramite l’app da scaricare su PC o Mac, o direttamente tramite desktop con un’interfaccia web pensata ad hoc. Vi verrà chiesto di creare un account per poter effettuare il primo login. Una volta aver eseguito tutte le azioni richieste, bisogna passare su smartphone e scaricare l’applicazione tramite Play Store. A questo punto, la connessione tra i due dispositivi avverrà in automatico e sarà possibile gestire il tutto tramite il programma. 

Ma cosa si può fare nello specifico? Innanzitutto il trasferimento dei file, pensata per essere il più intuitiva possibile. Basterà infatti scegliere ciò che si vuole spostare e trascinarlo nella cartella desiderata. C’è poi il controllo remoto, così da poter letteralmente controllare il vostro telefono da computer. Funzione utile soprattutto per coloro che dispongono di diversi smartphone e non ne hanno uno a portata di mano. Ma anche lo screen mirroring, il monitoraggio remoto, le notifiche e tanto altro. Si tratta di un servizio gratuito, ma c’è anche l’opzione Premium che costa 3,99 dollari al mese, 3,23 dollari per quattro mesi e 29,99 dollari per un anno.