Virus Egregor, stampanti infette scrivono lo stesso messaggio – VIDEO

Il virus Egregor sta infettando sempre più dispositivi stampanti, che improvvisamente funzionano da sole e stampano la stessa frase.

Il virus Egregor è uno dei ransomware più potenti che il mondo abbia mai visto liberarsi con tanta potenza e in modo così orribile. Infatti questo tipo di programma informatico non sta facendo altro che gettare il terrore in tutta l’America del Sud, dove è stato creato e dove sta attaccando impunemente diversi enormi supermercati e centri commerciali. In particolare questo tipo di virus non sta facendo altro che colpire le centinaia di stampanti che sono ovviamente esposte nei grandi magazzini, hackerandole. Una volta che il virus ha preso il controllo dei dispositivi, a chi gestisce il negozio vengono fati tre giorni per depositare una somma importante in un conto cripitato. Se non lo fa, le stampanti vengono letteralmente fatte impazzire e costrette a stampare continuamente la stessa frase: “La tua rete è stata hackerata, i tuoi computer e i tuoi server sono bloccati, i tuoi dati privati sono stati scaricati”. Di seguito il video.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lenovo Legion Phone Duel, 90W di ricarica rapida con questa invenzione

Virus Egregor, stampanti infette scrivono lo stesso messaggio – VIDEO

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WindTre, una seconda SIM con 100 giga di traffico per navigare su Internet

Ransomware que le pegó a Cencosud es #Egregor. La ransom note empezó a salir en las impresoras de varios locales de Argentina y Chile pic.twitter.com/k1Ps4IDUyq

— Irlenys (@Irlenys) November 15, 2020