Twitter, novità per i messaggi diretti: di che cosa si tratta

Voice DM è l’ultima novità inaugurata da Twitter, che porta le note vocali all’interno dei messaggi diretti. La recente aggiunta è finora disponibile in alcuni territori.

Twitter Voice DM
Twitter (PixaBay)

Twitter arricchisce i messaggi diretti, prendendo spunto da una peculiarità distintiva del gettonatissimo Clubhouse: l’invio delle note vocali. La recente aggiunta – emblematicamente ribattezzata sotto l’appellativo di “Voice DM” – è stata inaugurata quest’oggi in alcuni territori (nello specifico India, Brasile e Giappone) ed è attesa in modo graduale anche per la restante schiera di utenti dislocati in tutto il mondo.

Proprio come i tweet vocali introdotti lo scorso giugno dalla piattaforma di Jack Dorsey, ogni messaggio vocale avrà una durata massima di 140 secondi. Basterà, a tale stregua, entrare nei DM di Twitter, selezionare una conversazione (o crearne una nuova) e cliccare sull’apposita icona a forma di microfono per far partire la registrazione; l’utente avrà comunque la possibilità di ascoltare il messaggio registrato prima di inviarlo al contatto di riferimento.

La recente aggiunta sarà disponibile per le piattaforme Android e iOS: decisivo, in questo senso, un recente aggiornamento che Twitter sta inoltrando nei territori interessati, in attesa di capire quali saranno le tempistiche di rilascio su scala globale. Su iPhone sarà inoltre presente un meccanismo di swipe che avrà il compito di accompagnare la procedura di inoltro dei messaggi vocali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cashback Samsung fino a 500 euro di rimborso: i prodotti coinvolti

Si potranno ascoltare i Voice DM di Twitter anche tramite un comune browser web

Twitter
Twitter (PixaBay)

Se la registrazione delle note vocali necessiterà di uno smartphone con a bordo le piattaforme software di Apple e Google, diverso è invece il meccanismo di ascolto: si potrà in questo senso utilizzare un comune browser web per accedere ai DM di Twitter e far partire tutti i messaggi vocali ricevuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Samsung Galaxy S21 e il battery drain: tutto risolto con l’ultima patch

Il social network a tinte blu non ha ancora svelato la data di debutto dei Voice DM nella restante parte dei territori finora esclusi ma siamo certi che novità in merito non tarderanno ad arrivare.