TikTok dà nuova vita all’editoria: le librerie aprono a “BookTok”

“BookTok” promuove l’editoria e la passione per la lettura: alcune librerie colgono l’opportunità e propongono sezioni con i libri consigliati da TikTok

TikTok BookTok
(Unsplash)

TikTok, con il suo algoritmo che tiene gli utenti incollati allo schermo offrendogli esattamente ciò che desiderano, è una piattaforma di social media fatta di piccoli ecosistemi: gli utenti non vedono gli stessi post, ma ricevono solamente dei contenuti curati per riflettere esattamente i gusti di ciascuno. Il sistema stesso dell’applicazione favorisce così la creazione di “sezioni” di TikTok, dove gli appassionati di determinati hobby ed argomenti si riuniscono per condividere opinioni e consigli. Perciò, non sorprende l’esistenza di una sezione appositamente dedicata ai libri: si chiama BookTok, ed ha colto l’attenzione di case editrici, librerie ed autori.

Su BookTok si consigliano e recensiscono i proprio libri preferiti, si scambiano idee e raccomandazioni per trovare nuove letture: un club del libro online che sta dando nuova vita all’editoria. Un caso particolare riguarda il romanzo “Entrambe muoiono alla fine” di Adam Silvera. Pubblicato nel 2017, il libro riscontrò un discreto successo ed entrò nella lista del New York Times, ma TikTok lo ha inaspettatamente riportato sulla bocca di tutti ed in cima alle classifiche.

L’autore stesso, sorpreso dal curioso evento, ha espresso la propria gratitudine ai nuovi lettori ma ha dichiarato di “non sapere cosa stia succedendo“. Il colpevole? Proprio TikTok.

LEGGI ANCHE >>> iPhone 14, svolta al display: Apple sceglie la strada democratica

Le case editrici uniscono le forze con BookTok: arrivano le sezioni “libri in trend”

TikTok BookTok librerie
(Unsplash)

Le recensioni positive condivise dai alcuni account molto popolari su BookTok hanno invogliato un numero crescente di utenti ad acquistare e leggere il libro di Silvera. I video, con l’hashtag del titolo #TheyBothDieAtTheEnd, hanno raggiunto quasi 40 milioni di visualizzazioni che hanno determinato l’improvviso nuovo successo del titolo e influenzato significativamente le vendite.

LEGGI ANCHE >>> Gli influencer dovranno dichiarare il fotoritocco sui social: è legge

TikTok rivela così ancora una volta il potere dei social media: il settore dell’editoria ne ha conosciuto gli effetti positivi, che hanno spinto la più grande catena di librerie americana Barnes & Noble ad offrire nei propri negozi una nuova sezione dedicata ai libri preferiti di BookTok per rispondere alle crescenti richieste di “libri nelle tendenze“. Shannon DeVito, dirigente di Barnes & Nobles, ha dichiarato di voler cogliere l’opportunità offerta dai trend sul social media.

I giovanissimi, grazie a TikTok, riscoprono il piacere della lettura, e le case editrici potrebbero cominciare a coglierne i frutti promuovendo i librivirali” per rivitalizzare le vendite.