Ti sei perso e hai poca batteria sul telefono? Con questo trucco potrai farti ritrovare

Con questo trucco semplice ed efficace, vi farete ritrovare anche se siete isolati e avete poca batteria sul telefono

telefono batteria scarica
Cosa fare in situazioni critiche col telefono scarico o con poco segnale (Adobe Stock)

Se siete amanti di escursioni e gite fuori porta, sicuramente già conoscerete quanti e quali sono i “rischi del mestiere”. Perdersi in mezzo al nulla e rimanere bloccato può essere una situazione da affrontare, in compagnia o – nel peggiore dei casi – da solo. C’è la tecnologia che viene in soccorso, con il cellulare che dovrebbe comunque permettere di uscirne.

C’è un grosso però. E se ci dovesse essere poco segnale o addirittura la batteria scarica? Avvisare un amico diventerebbe quasi impossibile, ma per fortuna esiste un altro modo per farsi trovare in poco tempo. A svelare il “trucco” l’utente di Twitter Pete Eriksen, con una veloce guida che è diventata virale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Samsung, un nuovo Galaxy è arrivato finalmente in Italia. Prezzo alla portata di tutti

Il trucco per farti ritrovare senza batteria sul telefono

A svelare il trucco l’utente di Twitter Pete Eriksen. Stando alle sue parole, il modo migliore per far sapere dove ti trovi in situazioni critiche è cambiare la casella vocale. Così facendo, se le persone proveranno a chiamarti ma non riusciranno a contattarti, potranno sentire quella. In parole povere, vi basterà sfruttare la segreteria telefonica per segnalare la vostra posizione approssimativa e dare più dettagli possibili: se siete feriti, se vi trovate in situazioni complicate e così via.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Investe ottomila dollari e si ritrova con circa sei miliardi. Ma c’è un problema…

Se mai ti perderai durante un’escursione, o rimarrai bloccato in strada, cambia la tua casella vocale del telefono indicando la posizione in cui ti trovi, l’ora, la data e i dettagli sui tuoi piani futuri. In questo modo, se il tuo cellulare si spegne le persone avranno un posto dove iniziare a cercarti” il consiglio di Pete Eriksen su Twitter. @Toppleandburn ha condiviso il messaggio su Instagram, per farlo diventare ancor più virale: “Se il tuo cellulare muore, la tua casella vocale funziona ancora“.