Telegram si aggiorna alla versione 8.2 e introduce tantissime novità utili

Ancora aggiornamenti in arrivo su Telegram. L’app di messaggistica si aggiorna alla versione 8.2, con l’introduzione di alcune novità utili

telegram
Tante novità in arrivo su Telegram con l’ultimo aggiornamento (Adobe Stock)

La principale concorrente di WhatsApp rimane Telegram. Piattaforma di messaggistica alternativa a quella di Zuckerberg, propone ai suoi utenti una miriade di funzionalità uniche e spesso richiestissime anche dai consumatori della concorrenza. Proprio a tal proposito, è in arrivo un nuovo aggiornamento alla versione 8.2.0.

Previsti miglioramenti molto interessanti, sia a livello di usabilità che di funzioni dedicate. Nello specifico, ci sono novità per ciò che riguarda i gruppi e canali, con un’occhio anche al sistema di scrolling della piattaforma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Black Friday 2021, i trucchi e gli accorgimenti per risparmiare veramente

Telegram, tutte le novità dell’ultimo update

Telegram funzione visualizzazione messaggi chat gruppo
Ecco tutti i dettagli del nuovo update da poco disponibile per tutti (AdobeStock)

Tra le tante novità introdotte da Telegram con l’aggiornamento alla versione 8.2.0, va menzionata la feature per i media condivisi. Ogni utente avrà un archivio cloud illimitato per tutte le foto, i video e i file condivisi in chat. Con l’update, ci sarà una pratica barra posta sul lato per lo scorrimento iperveloce. È inoltre possibile pizzicare per ingrandire o ridurre la schermata stessa e facilitare l’individuazione di un determinato file.

Un’altra novità riguarda la vista calendario, con anteprime dei media giorno per giorno. Anche questo update è volto a migliorare la ricerca dei media e renderla più semplice. È anche possibile filtrare i file condivisi così da visualizzare esclusivamente foto o video, piuttosto che musica e documenti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> PosteMobile, ancora pochi giorni per attivare la super promo con 100 giga in 4G+

Gli sviluppatori si sono poi concentrati in particolare su gruppi e canali. Sono state introdotte le richieste d’accesso, alle quali dovranno rispondere direttamente i moderatori e admin. Più nel dettaglio, quando vengono creati i link d’invito sarà possibile impostare una richiesta d’approvazione. Sono infine presenti nuove emoji interattive e alcune novità ad appannaggio esclusivo di iOS. Arrivano i temi delle chat globali, il tempo di viaggio per le posizioni condivise, ma anche la conversione automatico del testo in didascalia e una nuova schermata delle impostazioni.