Surface Laptop Go 2 è in arrivo: tutte le migliorie apportate da Microsoft

Il secondo sarà migliore. Almeno così se lo immagina Microsoft, che non si è abbattuta dopo alcune critiche piovutegli addosso sul Surface Laptop Go 2, poco performante. Il suo erede può vantare alcune migliorie, almeno nelle intenzioni del colosso di Richmond.

Microsoft logo 20220526 cell
Microsoft, il logo – Adpbe Stock

Microsoft sta ultimando lo sviluppo di Surface Laptop Go 2, il cui arrivo sarebbe, condizionale d’obbligo in mancanza di ufficialità, previsto per giugno. Come sostiene un report tedesco di Winfuture.de.

Il nuovo portatile per l’uso quotidiano pensato da Microsoft dovrebbe avere due miglioramenti sostanziali in più rispetto al suo predecessore, nella speranza di raccogliere qualche consenso in più da parte degli utenti.

Poche novità? Focus sul nuovo processore Intel Core

Intel 20220526 cell
Microsoft sceglie Intel per i suoi processori – Adobe Stock

Surface Laptop Go 2 dovrebbe essere dotato un processore Intel Core i5-1135G7, mettendolo un’intera generazione dietro i concorrenti che utilizzano i processori Alder Lake più recenti (e più potenti). È probabile che le opzioni di memoria e archiviazione siano limitate, sempre secondo il rapporto Winfuture.

Questa volta, per fortuna, la variante base aumenta lo spazio di archiviazione a 128 GB da 64 GB, ma la memoria di sistema rimane la stessa a 4 GB. La versione al massimo dovrebbe contenere 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione.

Queste le due novità sostanziali, per il resto il Surface Laptop Go 2 sembrerebbe ricalcare il suo predecessore, compreso il suo schermo touch da 12,4 pollici a 60 Hz, il telaio in metallo e la scarsa selezione di porte. Sarebbe l’ideale se la memoria/lo storage non fosse saldata, ma è improbabile dato il fattore di forma del Surface Laptop Go 2. Come il suo predecessore, anche Surface Laptop Go 2 for Business è in cantiere.

Come previsto, il Surface Laptop Go 2 sembra apparentemente solo un cauto aggiornamento hardware, con il quale l’azienda di Redmond vuole aggiornare il suo notebook più economico per il mercato di massa. In futuro, però, verranno utilizzati su questo portatile i processori Intel Core dell’undicesima generazione, ovvero della serie U “Tiger Lake” di chip per laptop a risparmio energetico.

I rivenditori di Surface Go 2 chiamano Intel Core i5-1135G7 come piattaforma, che apparentemente sarà l’unica scelta disponibile. Il chip si trova anche nelle varianti base del dispositivo sviluppato con il nome in codice “Zuma” secondo precedenti rapporti, che sarà dotato di soli quattro gigabyte di RAM.

Quattro le colorazioni previste: Platinum, Sandstone Ice Blue e Sage. Potrebbe essere presentato a giugno con prezzi a partire da 650 dollari, poco più di seicento euro.