Snapchat: la rivelazione sconvolgente, ecco come si fa

Snapchat ha dei segreti indissolubili che dovremmo conoscere, e non sono opzioni da poco: scopriamo cosa abbiano di speciale.

Una applicazione arriva a conquistare l fiducia dei suoi utenti quando riesce a sorprenderli in maniera efficace, e non sono tante le volte in cui generalmente lo fa. Bisogna tenere a mente che per riuscirci sia prettamente necessario soddisfare i desideri delle persone, nonché gli stessi che vengono espressi tramite i feedback che, ognuno di noi, invia in risposta ad una determinata situazione.

snapchat 2
Snapchat lo usano molti ragazzi – Cellulari.it

I report sono più che importanti, e la motivazione da attribuire a questa azione deriva dal fatto che le app abbiano bisogno di essere aggiornate in continuazione. È chiaro che vengano presi in considerazione soltanto i migliori, nonché quelli che solitamente si rivelerebbero essere i più interessanti per permettere ad un’app di evolversi. Inoltre, il tempo necessario per far sì che possa accadere, è davvero breve.

Inviare gli snap su Snapchat non è impossibile, basta soltanto volerlo

Ma se parlassimo dell’utilizzo di una funzione speciale e che andrebbe a rendere migliore l’esperienza d’uso, invece, quale potrebbe essere? Su Snapchat di sicuro basterebbe parlare di una impostazione specifica e che non viene presa di mira da molti utenti poiché nascosta, ma alla fine si rivela essere fin troppo essenziale quando la sfruttiamo. Ecco, in sintesi, di che impostazione parliamo: ci innamoreremo subito di lei.

snapchat 1
Ci piacerà l’app in questione? – Cellulari.it

Snapchat mette a disposizione da sempre i cosiddetti snap, cioè delle fotografie o dei brevi video – della durata di 10 secondi – che possono essere modificati con filtri, disegni ed effetti speciali che gli utenti si inviano ta di loro per condividere momenti speciali. Inoltre, comunicando informazioni in maniera visuale, è possibile aggiungere una sorta di didascalia che può essere introdotta.

Ma che cos’è che rende speciale questa funzione? Snapchat tende a cancellare i contenuti al termine della visualizzazione, ai quali può essere impostato un timer da 1 a 10 secondi, a meno che gli utenti non scelgano di salvarli ovviamente. Ciò, però, dà modo al social network di imporre un’ottima privacy dei suoi utenti, che chiaramente non fa mai male.

Comunque sia, per vedere gli snap ricevuti, basterà aprire l’app Snapchat. Qui troveremo l’icona raffigurata da un fantasmino bianco su sfondo giallo, dove dovremo fare tap sull’icona “Chat” che viene rappresentata dalla nuvoletta di dialogo che si trova nell’angolo in basso a sinistra dello schermo. Niente di più facile di questo, in pratica.