Smartphone premium: il successo record di Apple e il peso di Galaxy S22 Ultra

La tradizionale analisi di Counterpoint Research evidenzia l’aspetto strategico degli smartphone premium, un settore che vede primeggiare in modo netto un brand. Attenzione però al Galaxy S22 Ultra

Apple continua a comandare il mercato degli smartphone premium, le cui vendite globali sono nel frattempo diminuite dell’8% su base annua durante il trimestre appena trascorso. È quanto risulta dai numeri condivisi da Market Pulse Service di Counterpoint Reserarch, che ha voluto offrire uno spaccato su una categoria – quella per l’appunto degli smartphone premium – che si è sovrapposta da ormai qualche anno a quella dei più classici top di gamma, tanto per completezza della scheda tecnica che, soprattutto, per prezzo.

smartphone premium iPhone 13 Apple Galaxy S22 Ultra
IPhone 13 batte gli smartphone Android premium (AdobeStock)

Dal consuntivo si evince che il segmento dei dispositivi premium è riuscito a far meglio rispetto al mercato globale degli smartphone, i cui volumi di vendite globali sono diminuiti invece del 10%. Questo conferma l’importanza e la centralità del settore, che nonostante i prezzi di vendita importanti (in molti casi superiori alla soglia psicologica dei mille euro) e alla folta concorrenza degli smartphone economici, continua ad avere un appeal da parte dei consumatori. Infatti, per l’ottavo trimestre consecutivo, il mercato degli smartphone premium ha avuto peformance migliori rispetto al settore globale degli smartphone.

iPhone 13 guida gli smartphone premium

smartphone premium iPhone 13 Apple Galaxy S22 Ultra
Galaxy S22 Ultra è lo smartphone Android premium più venduto (Screenshot Samsung)

Come anticipato all’inizio, questa speciale categoria è dominata da Apple grazie a una quota mercato record del 60%, seguita da Samsung e dall’arrembante Oppo. A spingere il successo della “mela” è soprattutto la serie iPhone 13 e, in particolare, il modello base, che da ottobre 2021 si piazza stabilmente al vertice delle vendite a livello globale. Numeri in flessione invece per Samsung, a causa del ritardo del debutto sul mercato della serie Galaxy S22: il modello Ultra è quello che sta vendendo meglio ed è ancora oggi lo smartphone Android premium più venduto.

Completa il podio Oppo, con numeri in crescendo, mentre si registra una flessione per Xiaomi e Vivo.

L’indagine di Counterpoint Reserarch si è spostata anche sul settore degli smartphone pieghevoli, che dati alla mano assorbe il 3% del volume totale delle vendite degli smartphone premium. La categoria ha ottenuto una crescita del 184% annua e Samsung è ancora leader del settore. Ci si aspetta comunque performance positive grazie all’ingresso di nuovi competitor e a prezzi di vendita al ribasso.

Infine, l’altro micro-settore degli smartphone rappresentato dal segmento “ultra-premium”, caratterizzante i dispositivi dal costo superiore ai mille euro. In questo senso, iPhone 13 Pro e 13 Pro Max sono gli smartphone maggiormente rappresentativi della categoria, seguiti per quanto riguarda gli Android dal Samsung Galaxy S22 Ultra.