Smartphone più sottile del mondo in arrivo: solo 5,6 mm di spessore

La sfida allo smartphone più sottile si fa sempre più interessante: all'inizio di questo mese avevamo parlato di un device Huawei con poco più di 6 mm di spessore, nome in codice P6, che potrebbe presto esordire sul mercato.

La sfida allo smartphone più sottile si fa sempre più interessante: all’inizio di questo mese avevamo parlato di un device Huawei con poco più di 6 mm di spessore, nome in codice P6, che potrebbe presto esordire sul mercato. Ma, a quanto pare, sarebbe già stato superato da un altro misterioso device, realizzato dalla semisconosciuta Umeox, società che si occupa soprattutto della produzione di terminali Android in Europa per conto di Thomson. 
 
Il nome del device sarebbe Umeox X5 e avrebbe uno spessore di soli 5,6 mm: una dimensione che, se confermata, sarebbe davvero incredibile. Basti pensare che il sopraccitato smartphone di casa Huawei dovrebbe essere sottile 6,18 mm. Ancora pochissime le informazioni sul resto delle specifiche del prodotto: se teniamo conto dell’altezza e della larghezza svelati (118x 60 mm) immaginiamo che possa essere un dispositivo con display sotto i 4 pollici, quindi dovrebbe trattarsi di uno smartphone più economico. Il sistema operativo sarebbe, manco a dirlo, Android, versione 4.2.2 Jelly Bean. 
 
Sempre secondo i rumors, l’Umeox X5 arriverà sul mercato a partire dal mese di luglio, ad un prezzo ancora da definire. L’immagine qui sopra, pubblicata dal noto sito GizChina, mostrerebbe proprio il prototipo del device più sottile del pianeta.