Se hai un iPhone attiva immediatamente questa funzione: è comodissima

Scopri come attivare questa funzione utilissima sul tuo iPhone, una volta provata non riuscirai più a farne a meno: ti semplificherà la vita!

Gli smartphone sono in grado di facilitare lo svolgimento di molti compiti durante la giornata. Lavoro, scuola, vita privata: possiamo racchiudere tutto in un solo dispositivo che permette di organizzare le nostre giornate e conciliare numerosi impegni.

iphone funzione dettatura vocale
Attiva subito questa funzione: vedrai che svolta Cellulari.it

Molte volte, però, questi dispositivi sono talmente potenti da non essere sfruttati al massimo delle loro possibilità. Basti pensare al fatto che, soprattutto come avviene grazie agli iPhone, gran parte dei processi di utilizzo di un cellulare vengono automatizzati semplificati dal sistema operativo dello smartphone. Un esempio è la dettatura vocale.

Quella degli iPhone non è una semplice dettatura vocale. Ci troviamo dinanzi a un sistema estremamente avanzato e in grado di captare alla perfezione il linguaggio parlato per tramutarlo in linguaggi scritto. Questa funzionalità è presente su molti smartphone moderni, ma l’istantaneità e l’accuratezza con cui l’iPhone esegue questo compito è davvero sbalorditivo. Basta cliccare un semplice tasto e qualsiasi parola passa per il microfono dell’iPhone viene trasformata in testo, pronta a essere inviata per un messaggio o compilare un documento Word, ma non solo!

Come attivare dettatura vocale sull’iPhone? La funzionalità che cambia tutto

Molti possessori dello smartphone dalla mela morsicata non sanno neppure di avere una funzionalità del genere. Questo perché, per usare la dettatura vocale, è necessario attivarla dalle impostazioni del proprio iPhone con una procedura specifica.

iphone funzione dettatura vocale
Messaggia senza muovere un dito: la funzione “nascosta” Cellulari.it

Per attivare la dettatura vocale dal proprio iPhone, basta andare su Impostazioni e cercare la voce “Generali”, poi “Tastiera” e “Abilita dettatura”. Quest’ultima spunta deve essere attiva, in modo tale che, ogni qual volta si apra la tastiera dell’iPhone per digitare un testo, compaia anche il relativo microfono per avviare la dettatura vocale.

Si può trarre il massimo da questa funzione comprendendo alcune semplici regole, come il fatto di dover precisare all’iPhone quando inserire dei segni di punteggiatura, semplicemente dicendo “virgola”, “punto”, “due punti” e così via. Durante la dettatura, inoltre, si possono sempre modificare “a mano” le parole trascritte erroneamente dal sistema di dettatura.

Un’abilità del genere, non solo facilita la vita a chi, magari per lavoro, ha la necessità di digitare costantemente per compilare interi documenti, inviare email o scrivere messaggi, ma è anche un potentissimo strumento soprattutto per chi a deficit motori che gli impediscono di scrivere con fluidità e rapidità.

Impostazioni privacy