Scanner LiDAR, da iPad Pro a iPhone 12: di cosa si tratta?

Scanner LiDAR su Apple iPad (screenshot)

Scanner LiDar iPhone 12 e 12 Pro, potrebbe essere questa la mossa vincente di Apple per proporre un nuovo cellulare con una nuova camera.

Ormai i cellulari sono sempre più delle fotocamere. Una volta si aveva la necessità di portarle entrambe, soprattutto se si viaggiava. Con uno si chiamava e si parlava con gli amici e i parenti, con l’altro si immortalava i bei momenti che trascorrevano. Oggi invece, professionisti e addetti ai lavori esigenti a parte, non c’è più il problema di dover portare due apparecchi con sé. Gli smartphone odierni, soprattutto di alta fascia, hanno delle soluzioni software e hardware di grandissimo pregio, in grado di garantire immagini spettacolari. Gli ultimi modelli, poi, permettono addirittura di girare dei video con una definizione 4K, il tutto senza sacrificare tutte le parte funzioni tipiche e richieste ad uno smartphone degno di questo nome. Ecco perché ci si aspetta da Apple qualcosa in più.

LEGGI ANCHE —> Spotify contro Apple One: “Sleali, danneggiate la concorrenza!”

Scanner LiDAR, da iPad Pro a iPhone 12: di cosa si tratta?

iPhone 12

Apple ha sempre guidato l’innovazione negli ultimi anni, essendo la casa che per prima ha prodotto, tra le altre cose, un pc e uno smartphone. Per questo in tanti si aspettano che il prossimo cellulare lanciato dalla mela, l’iPhone 12 che si aspettava al Keynote ma che non è arrivato, abbia qualcosa in più. Parliamo dello Scanner LiDAR, ovvero un nuovo modo da parte della camera di lavorare e fotografare la scena basandosi sulla luce presente. Come un radar, lo Scanenr LiDAR emette tanti impulsi di luce e ne elabora la risposta, costruendo così una mappa tridimensionale in tempo reale della scena ed ottimizzando il modo di catturare la luce presente. Tale tecnologia è già presente su iPad Pro 2020, in tanti credono però che continuerà ad essere usata. Scanner LiDAR e iPhone 12? Può essere…

LEGGI ANCHE —> Apple Watch, solo alcuni aggiornabili a watchOS 7: la lista