Samsung, un’idea percorribile: un dispositivo con un display mai visto finora

Un brevetto, come tanti. Ma che, se sviluppato, potrebbe aprire nuovi orizzonti sui sempre innovativi smartphone made in Samsung. Il colosso di Seoul starebbe seriamente pensando ad ampliare i propri display, sfruttando ogni direzione.

samsung display espandibile 20220604 tech
Brevetto display espandibile Samsung – Adobe Stock

E’ quanto si evince dal Expandable display, un titolo di un brevetto che parla da solo, depositato dall’azienda multinazionale sudcoreana, fondata nel 1938 da Lee Byung-chul a Taegu, presso la WIPO, World Intellectual Property Organization.

Non è un segreto che Samsung ami innovare e portare nuovi entusiasmanti prodotti sul mercato mobile. 91Mobiles segnala la nuova idea in cantiere da parte di Samsung, per un cellulare che, se ben riuscito, può far perdere la testa. Nel brevetto spunta chiaramente questa possibile innovazione, ossia l’espansione del display che potrebbe consentire la visualizzazione di contenuti non visibili su un display più piccolo sull’estensione del display stesso.

Un “dispositivo elettronico con display espandibile”

Samsung 20220605 cell
Samsung – Adobe Stock

Lo smartphone è il primo pensiero felice che viene in mente, ma non è detto che questa esperienza non possa essere vissuta anche su tablet, monitor o smart tv. Chissà, fatto sta l’Expandable Display dovrebbe essere una strada percorribile. Ma non è tutto sul tema dei display espandibili dell’azienda sudcoreana.

Samsung, infatti, ha anche pubblicato un altro brevetto che parla di un “dispositivo elettronico con display espandibile“. Questa volta, l’azienda sudcoreana afferma che potrebbe trattarsi di un dispositivo elettronico portatile (come un telefono, ad esempio) dotato di un display che può essere estratto da un alloggiamento.

Ciò significa che un utente potrebbe avere in mano un dispositivo estendibile da una parte del display, in grado di riconoscere la parte del display estesa per regolare il contenuto che un utente vuole visualizzare. In pratica potrebbe essere qualcosa di idealmente simile al concept phone Oppo X 2021.

Naturalmente come qualsiasi domanda di brevetto, ogni azienda ne deposita a bizzeffe, è un’idea, non vi è alcuna garanzia che un dispositivo del genere vedrà la luce della produzione e raggiungerà la gamma di telefoni e dispositivi innovativi Samsung. Se così fosse, resterà comunque un’altra fantastica innovazione proveniente dall’azienda sudcoreana.

E’ sempre più insistente l’indiscrezione che Samsung potrebbe rilasciare un terzo cellulare insieme a Z Fold 4 e Z Flip 4, quei pieghevoli che al sol pensiero fanno impazzire di gioia i fan del marchio sudcoreano. Alcune speculazioni parlano di un possibile smartphone arrotolabile, che potrebbe infatti utilizzare un display espandibile proprio come quello descritto nel brevetto Expandable Display: tuttavia, sempre bene ricordarlo, non ci sono state fughe di notizie concrete su un telefono del genere. E’ un pensiero stupendo, proprio come l’ultimo brevetto depositato da Samsung.