Diablo Immortal, per molti ma non per tutti: su questi Samsung non funziona

Chi l’ha detto che il tredici porta bene. Prendete Diablo Immortal, il game free-to-play progettato principalmente per il sempre più affollato gaming mobile, un gioco di ruolo online multigiocatore di massa che si svolge tra gli eventi di Diablo II e Diablo III. Ebbene, per tredici smartphone Samsung, Diablo Immortal è praticamente inesistente.

Diablo Immortal 20220605 cell
Diablo Immortal – Adobe Stock

Il nuovo gioco mobile di Blizzard è sì disponibile e scaricabile sia per coloro che hanno in mano un cellulare griffato dal Robottino Verde sia marchiato dalla Mela morsicata più famosa al mondo. Ma sfortunatamente, innumerevoli clienti di smartphone Samsung Galaxy non possono unirsi al divertimento, a causa di problemi relativi ai chipset Exynos.

Ebbene, sembra che i nuovi cellulari Galaxy alimentati soprattutto dal processore Exynos, uno su tutti il Galaxy S22+, abbiano anche problemi a eseguire correttamente Diablo Immortal e visualizzare problemi visivi. Per conferma, chiedere a Sammibile che ha pubblicato gli screen di un gioco (di ruolo) che non va.

Problemi prettamente grafici. Ma anche altri bug per Diablo Immortal

Samsung Galaxy S22 20220605 cell
Samsung Galaxy S22 – Adobe Stock

L’elenco proviene da un thread di Diablo Immortal su Reddit in cui il Community Lead PezRadar riconosce i problemi relativi agli smartphone Exynos, aggiungendo che i download per questi particolari telefoni potrebbero essere disabilitati per prevenire ulteriori disagi, con conseguente recensioni degli utenti tutt’altro che benevole.

Questi i tredici smartphone made in Samsung su cui Diablo Immortal fa cilecca: Galaxy A12, Galaxy A13, Galaxy A21 e Galaxy A51 5G, Galaxy A Quantum, la serie Galaxy S10, la serie Galaxy Note 10, la serie GAlaxy F12 e la serie F62, la gamma M12 seguita dalla M13, i Galaxy M62 e il Galaxy XCover 5.

Secondo Sammobile meglio pensare positivo: una soluzione dovrebbe essere trovata e pronta “il prima possibile”. Ma per ora, non c’è molto che questi utenti di smartphone Galaxy interessati possano fare se non aspettare.

Gli utenti che hanno provato a giocare a Diablo Immortal, infatti, su smartphone Galaxy con chipset Exynos hanno segnalato artefatti prettamente grafici e altri problemi che rendono praticamente il game ingiocabile. Da questa sorta di black list, i nuovi dispositivi Samsung Galaxy non sembrano avere problemi con Diablo Immortal, quindi per gli amanti del gioco di ruolo hack & slash, si scarica serenamente dal Google Play Store, oppure da Apple Store. Ma per gli altri bisognerà attendere una patch.

Diablo Immortal, in tutti i modi, ha molte somiglianze di gioco con Diablo III (come gli ambienti distruttibili); tuttavia è una sorta di ibrido, in quanto conserva sempre lo stile artistico vibrante di Diablo III, mentre il tono del gioco è più vicino allo stile più cupo di Diablo II. Almeno per quelli che non hanno un Samsung con chipset Exynos e quindi hanno già avuto un’esperienza a tutto tondo.