Samsung supera Nokia anche in Finlandia

Secondo gli ultimi dati diffusi da IDC, Nokia ha perso la prima posizione nelle vendite di smartphone anche nel proprio paese d’origine, la Finlandia.

Secondo gli ultimi dati diffusi da IDC, Nokia ha perso la prima posizione nelle vendite di smartphone anche nel proprio paese d’origine, la Finlandia. Protagonista dell’incredibile sorpasso sull’ormai ex regina dei cellulari è ancora una volta Samsung, con il 36,1% di market share contro il 33,6% della rivale.

Risultano addirittura 211.000 i dispositivi del produttore coreano spediti nel corso del primo trimestre 2013. Solo 196.000 quelli inviati dalla “squadra di casa”. L’evento è stato definito da alcuni analisti come “storico”: circa tre anni fa, infatti, Nokia dominava con una quota del 48%, mentre Samsung inseguiva distaccata di venti punti percentuali.

Ricerche di mercato a parte, appare davvero evidente l’attuale strapotere nel comparto mobile della premiata coppia Samsung-Android. E se Nokia vorrà riconquistare la fiducia dei suoi connazionali, dovrà provare a lanciare qualcosa di più interessante degli attuali modelli di fascia bassa. Un terminale con a bordo il noto robottino verde potrebbe forse portare un po’ di respiro al fatturato…