Samsung punta a smartphone con una settimana di autonomia: i dettagli del progetto

Un progetto ancora lontano, ma che fa sognare i consumatori. Samsung punta a smartphone con una settimana di autonomia

samsung 14122021 cellulari.it
Un nuovo progetto vedrebbe aumentare l’autonomia degli smartphone Samsung (Adobe Stock)

Quando si è alla ricerca di un nuovo smartphone, c’è una caratteristica in particolare che viene sempre messa in risalto dai consumatori: l’autonomia. In un periodo storico in cui l’autonomia è sempre meno per via dell’utilizzo intensivo dei dispositivi (per svago e per lavoro), le varie aziende stanno lavorando per trovare soluzioni alternative.

Al momento, la realtà parla soprattutto di ricarica superveloce. Samsung e IBM guardano però anche ai prossimi anni, con una possibile svolta nel design del chip che garantirebbe vantaggi sia in termini di prestazioni che di autonomia. Si parla addirittura di una batteria che potrebbe durare una settimana con una sola ricarica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pieghevoli, turbo Samsung: Apple mette diesel per l’iPhone foldable

Samsung e IBM insieme per arrivare ad una settimana di autonomia degli smartphone

samsung 14122021 cellulari.it
Si parla addirittura di una settimana di autonomia con una ricarica (Adobe Stock)

Al momento sembra essere un progetto ancora molto lontano, ma chissà che non si possa registrare un’importante accelerata già nei prossimi anni. Samsung e IBM starebbero lavorando ad un design del chip tutto nuovo, con dei transitor verticali. Con la tecnologia Transport Field Effect Transitors (VFTET), la corrente fluisce in una direzione diversa rispetto a quanto accade oggi. Come già accennato, ci sarebbero vantaggi immediati sia per ciò che riguarda le prestazioni che l’autonomia. Stando a quanto stimato dalle due aziende, si potrebbe arrivare a processori il doppio più veloci o meno energivori dell’85%.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> La rivoluzione cinese: Xiaomi 12 ridisegnato e con una fotocamera monstre

Ai fatti, dunque, si parla di un’autonomia per smartphone che potrebbe arrivare ad un’intera settimana con una sola ricarica. Dati che al momento ci sembrano impossibili, ma potrebbero rappresentare il futuro. Interessante anche il miglioramento delle prestazioni, con i più attenti che già pregustano la possibilità di svolgere compiti molto intensi come il mining di criptovalute.