Samsung, niente cuffie e caricatore per il Galaxy S21

Samsung no cuffie e caricabatterie (screenshot YouTube)

Samsung adotta la stessa manovra della Apple con il nuovo Galaxy S21. Nella confezione di vendita nessun caricabatterie e niente cuffie dedicate 

Samsung molto probabilmente vuole anticipare l’uscita di Galaxy S21. Secondo alcuni rumor sul web, come in casa Apple, anche l’azienda di Seul prevede di non inserire cuffie e caricabatterie all’interno del pacchetto.

L’introduzione dell’S21 dovrebbe andare di pari passo con One UI 3.1 sul mercato degli smartphone. Quest’ultimo software rappresenta un notevole passo in avanti rispetto alla versione 3.0 per Android 11.

Non si sa nulla riguardo alle novità che può apportare rispetto al precedente ma, di scuro, ci si aspetta una vera e propria rivoluzione osservando le innovazioni del mercato tecnologico.

Ma cosa ci si aspetta dalle manovre dell’azienda di Seul?

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Apple AirTag rimandati al 2021, svelati i prezzi degli AirPods Studio

Samsung, no a cuffie e caricabatterie

Samsung
Samsung no cuffie e caricabatterie (pixabay)

Secondo ultime indiscrezioni provenienti direttamente dalla Corea, il nuovo device in attesa non prevede di comprendere caricabatterie e cuffie. Si tratta dello stesso comportamento adottato dall’iPhone 12.

Lo scopo di tale decisione, a quanto pare, risiede in un’attenzione dedicata alla salvaguardia dell’ambiente e la tutela del globo. Ma non finisce qui.

Un’ulteriore motivo è anche a livello di stoccaggio e consegna. Praticamente le confezioni di vendita, non contenendo gli accessori, occupano molto meno spazio permettendo così di spedire più dispositivi in un ordine rispetto a prima.

L’obiettivo è quello di evitare di produrre ulteriori accessori che non servono e che possono solo che rimanere inutilizzati. Chi possiede altri dispositivi recenti, per passare al successivo, può utilizzare cuffie e caricabatterie che già ha in casa se adattabili. In caso contrario li può acquistare separatamente.

Ecco che, sicuramente, l’ambiente ne risulta giovato e più sano per un minor spreco di materiali.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Apple, previste a fine 2021 le nuove AirPods Pro 2