Samsung: lo spettacolo del Galaxy S4 di scena a Milano

Con una festa degna del suo momento, Samsung ha presentato ieri a Milano il gioiello più prezioso della fortunata famiglia Galaxy: l’attesissimo S4.

Con una festa degna del suo momento, Samsung ha presentato ieri a Milano il gioiello più prezioso della fortunata famiglia Galaxy: l’attesissimo S4.
Tra gli ospiti dell’evento, importanti personaggi della musica, dello spettacolo e dello sport come Raffaella Carrà, Alessandro Cattelan, Cristina Chiabotto, Martina Stella, Federica Fontana, Fabio Volo, Giorgio Pasotti, Giuseppe Marotta e Marco Fassone, solo per citarne alcuni. Ma il vero protagonista è stato inevitabilmente il nuovo top di gamma del produttore coreano.
Un vero è proprio “Life Companion”, recita lo slogan. Un compagno di vita progettato sulle abitudini “smart” dei consumatori per semplificare la quotidianità in maniera intelligente, ma soprattutto efficiente.
Rispetto al modello precedente, Samsung ha aumentato la qualità dello schermo, che diventa un Full HD Super AMOLED a 441 ppi da 5 pollici, e le prestazioni della batteria, ora di 2.600 mAh e fino al 20% più performante.
Migliorata anche la risoluzione della fotocamera, che grazie ai suoi 13 Megapixel può tranquillamente sostituire i tradizionali dispostivi compatti.
Quello che però sorprende sul nuovo Galaxy S4 sono le innovative funzionalità avanzate aggiunte per rendere unico e tecnologicamente all’avanguardia questo straordinario assistente portatile. Parliamo allora dell’esclusiva applicazione Audio-Foto, che consente la registrazione di suoni da abbinare alle fotografie per restituire ricordi ancora più vivi e reali; dell’opzione Album Foto, un raccoglitore fotografico completo di news e appunti, su richiesta stampabile, rilegabile e consegnabile a domicilio; delle Air Gesture, per eseguire determinate operazioni con semplici gesti della mano, ideali durante la guida; del sistema S Health, che monitora la forma fisica dell’utente in base alle condizioni ambientali. E poi la grande sensibilità dello schermo, perfettamente funzionante anche con i guanti di lana. Insomma, una galassia di novità da scoprire e da provare nei Temporary Store di Milano e Roma, fino al giorno in cui scadrà l’embargo, sabato 27 aprile, quando lo smartphone sarà in vendita nei principali negozi di elettronica italiani al prezzo di 699 euro.
Di seguito la scheda tecnica:
Network: 2.5G (GSM/ GPRS/ EDGE): 850 / 900 / 1800 / 1900 MHz, 3G (HSPA+ 42Mbps): 850 / 900 / 1900 / 2100 MHz, 4G (LTE Cat 3 100/50Mbps)
Display: 5” Full HD Super AMOLED (1920x 1080), 441 ppi, Corning Gorilla Glass 3
Processore: 1.9 GHz Quad-Core
OS: Android 4.2.2 (Jelly Bean)
Fotocamera Posteriore: 13 Megapixel Auto Focus con Flash & Zero Shutter Lag, BIS
Anteriore: 2 Megapixel, Full HD recording @30fps with Zero Shutter Lag, BIS
Video Codec: MPEG4, H.264, H.263, DivX, DivX3.11, VC-1, VP8, WMV7/8, Sorenson Spark, HEVC
Recording & Playback: Full HD (1080p)
Audio Codec: MP3, AMR-NB/WB, AAC/AAC+/eAAC+, WMA, OGG, FLAC, AC-3, apt-X
Connettività: WiFi 802.11 a/b/g/n/ac (HT80) ,GPS/GLONASS, NFC, Bluetooth 4.0(LE), IR LED (Remote Control), MHL 2.0
Memoria: 16 GB memoria interna espandibile con microSD (fino a 64GB), 2GB RAM
Dimensioni: 136.6 x 69.8 x 7.9 mm, 130g
Batteria: 2,600 mAh