Resistenza massima al servizio dei clienti: AGM lancia il rugged 5G Glory G1S

L’azienda AMG ha da poco lanciato il Glory G1S, nuovo rugged phone con 5G e fotocamera termica professionale. Ecco cosa c’è da sapere

Il settore dei rugged phone è uno dei più in crescita negli ultimi anni. Un numero sempre maggiore di utenti è alla ricerca di un device dalla resistenza fuori dal comune, grazie a speciale componenti che li rendono praticamente indistruttibili. Tra le aziende leader del settore, non si può non menzionare AMG.

agm glory 20220429 cellulari.it
Il nuovo AGM Glory G1S è tutto ciò che si può chiedere ad un rugged phone. Resistenza fuori dal comune e alcune chicche che lo rendono un top di gamma (screenshot)

Quest’ultima ha da poco presentato il nuovo Glory G1s, rugged con connettività 5G e fotocamera termica professionale. Oltre ovviamente ad indici di resistenza che lo rendono uno dei migliori device presenti sul mercato, come anche comprovato da test effettuati ad hoc.

Tutto quello che c’è da sapere sull’AMG Glory G1S

agm glory 20220429 cellulari.it
Oltre alle classiche certificazioni, ad attirare l’attenzione è una fotocamera termica da livello professionale (screenshot)

Il design del nuovo Glory G1S di AMG è tipico dei rugged phone, anche se leggermente più sottile rispetto alla media. Il display è un IPS da 6,53″ Full HD+ con colori nitidi e luminosità da top di gamma. Il SoC è uno Snapdragon 480, a livello di prestazioni non degno dei migliori smartphone sul mercato ma dotato di modem 5G. E ci sono poi ben 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, espandibili tramite scheda SD.

Interessante la batteria, da 5500 mAh e ricaricabile a 18 W tramite charging dock proprietaria. Passando al lato forte del dispositivo, ci sono le certificazioni IP68, IP69K, MIL-STD-810H. Tutte quelle tipiche dei rugged di questo livello. Il software è un Android 11, con tutte le ultime funzionalità del caso. A livello di comparto fotografico, troviamo il sensore Sony IMX582 da 48 MP e il sensore ad infrarossi Sony IMX350 da 20 MP. Ma ad attirare l’attenzione è la fotocamera termica, con una risoluzione professionale da 256 x 192 pixel a 25 FPS. Per i selfie, invece, si parla di una lente da 16 MP. Il dispositivo è acquistabile a 699 dollari tramite il sito web ufficiale dell’azienda.