Redmi Note 10 sarà il gemello “furbo” di Xiaomi Mi 10T Lite

Redmi Note 10 (Xiaomi)
Redmi Note 10 (Xiaomi)

Redmi Note 10 promette di rivoluzionare ancora una volta il settore degli smartphone di fascia media.

Come noto Redmi è uno dei marchi che utilizza Xiaomi, il produttore cinese, per vendere i suoi smartphone nel mondo. Questi sono caratterizzati da un rapporto qualità-prezzo eccezionale e il numero di pezzi venduto si è incrementato progressivamente dal Redmi 5 in poi. L’ultima presentazione, quella del Note 9, risale all’aprile di quest’anno e, visti i ritmi di rinnovamento della gamma precedenti, gli analisti hanno indicato novembre come mese per il lancio del nuovo Redmi Note 10.

Questo smartphone promette un ulteriore cambio di marcia, soprattutto nella fascia sotto i 300 euro. Le anteprime, ad oggi, indicano che il cellulare in questione sarebbe in realtà uno Xiaomi Mi 10T Lite rimarchiato, ma ulteriori leak indicano alcune divergenze, tra cui le fotocamere utilizzate.

POTREBBE INTERESSARTI —> iPhone 12, pochi giorni al lancio: modelli, caratteristiche e prezzi

Redmi Note 10 (Xiaomi)
Redmi Note 10 (Xiaomi)

Redmi Note 10 con una fotocamera da 108 megapixel

Dunque il Redmi Note 10 sarà uno spin off del modello appena presentato dalla casa madre, ma con tante differenze di non poco conto. Oltre alla conferma del 5G grazie al processore MediaTek 820 – una compatibilità che sta lentamente scendendo nei prezzi di vendita – l’altro grande plus dovrebbe essere il comparto fotocamere.

L’informatore cinese DigitalChatStation riferisce infatti che il modulo ottico da 108 megapixel, utilizzato già in altri modelli Xiaomi, dovrebbe soppiantare quello a 64 megapixel attualmente presente nella serie Note 9 e nello Xiaomi Mi 10T Lite. Stiamo parlando dunque di un modulo composto da una fotocamera principale accompagnata da un obiettivo macro e da un teleobiettivo.

Le altre caratteristiche, gemelle dello Xiaomi Mi 10T Lite, saranno dunque costituite da uno Snapdragon 750G, batteria da 4820 mAh, una ricarica rapida da 33W. Quello che potrebbe invece cambiare è il prezzo, che viene annunciato, senza rivelarlo, davvero molto competitivo: siamo di fronte al nuovo best buy del 2021?

POTREBBE INTERESSARTI —>Fall Guys, svelate alcune nuove skin della Stagione 2: le immagini