Redmi K50 Ultra sempre più vicino: ha ottenuto la certificazione, ecco come sarà

Manca ormai sempre meno al lancio del nuovo Redmi K50 Ultra con Snapdragon 8+ Gen1. Nelle scorse ore è stata anche ottenuta la certificazione: ecco come sarà

Il mercato degli smartphone si prepara ad accogliere nuovi grandi protagonisti. Ci aspettiamo nei prossimi mesi il lancio di diversi top di gamma che monteranno il SoC Snapdragon 8+ Gen 1, tra i più potenti sul mercato e che promettono prestazioni mai viste prima d’ora. Si parla nello specifico di Redmi K50 Ultra, ormai sempre più vicino.

redmi k50 ultra 20220627 cellulari.it
Il Redmi K50 Ultra ha ottenuto la certificazione in Cina ed è sempre più vicino ad essere lanciato sul mercato (Adobe Stock)

Nelle scorse è stata anche ottenuta la certificazione, come svelato dal leaker Digital Chat Station. Marchiato col nome in codice “22071212AG”, il Redmi K50 Ultra starebbe per arrivare sul mercato col sistema operativo MIUI 13. La scheda tecnica sarà di tutto rispetto e, oltre al processore, potrà garantire qualità assoluta sotto ogni punto di vista.

Redmi K50 Ultra, ecco tutto quello che già sappiamo

redmi k50 ultra 20220627 cellulari.it
Ecco cosa sappiamo a livello di specifiche tecniche e design, in attesa di conferme o smentite ufficiali da parte dell’azienda (Adobe Stock)

Partendo dai rumor emersi nelle scorse settimane, possiamo dire con quasi assoluta certezza che il nuovo Redmi K50 Ultra sarà molto simile al modello base uscito qualche mese fa. E dunque schermo flat con risoluzione 2K e refresh rate a 120 Hz. Ma anche un comparto fotografico da top di gamma, con miglioramenti netti rispetto alla sua generazione precedente. Ci si aspetta un sensore principale con risoluzione di 50 megapixel e con supporto totale lato software. Come da anni succede sia con Xiaomi che con Redmi.

Entrando più nel tecnico, ci saranno quasi sicuramente 8 GB di RAM e 128 GB o 256 GB di memoria interna. Non mancherà poi il modulo NFC, ormai indispensabile per tutti i device di fascia medio-alta. A livello di rilascio, l’ipotesi più accreditata prevede che bisognerà aspettare ancora qualche mese. Questo perché tra poche settimane verrà lanciato il 12 Ultra di Xiaomi, al quale si vuole dare un po’ di “respiro” a livello di mercato. Non rimane che attendere per scovare ulteriori indiscrezioni o addirittura conferme ufficiali da parte del marchio asiatico.