Recensioni sulle norme anti-Covid, nuovo parametro per scegliere i negozi

Recensioni sulle norme anti-Covid, da oggi i negozi fisici avranno ancora un alto parametro su cui gli utenti potranno esprimersi nelle recensioni.

Recensioni negozi sulle misure anti-Covid (Pixabay)

Da quado si sono aperti i primi negozi, i feedback e i consigli tramite passaparola è diventato importante al punto che spesso fa la differenza tra un’attività che riesce a vendere tantissimo e una che non riesce a vendere affatto. Per questo motivo negli ultimi anni il peso specifico delle recensioni online è diventato sempre più importante nel corso degli anni, dato che non conoscendo direttamente il venditore e non potendo vedere l’articolo in questione prima dell’acquisto non possiamo fare altro che basarci sull’esperienza di chi ci ha preceduto. Stelline, pollici, brevi paragrafi: tutto diventa utile per guidarci nella giungla dei negozi e delle offerte online. Ma anche per i negozi fisici l’importanza delle recensioni è salita, con portali specifici come TripAdvisor, ad esempio, che è sempre più consultato. Ora si può anche votare quanto siano efficaci le misure anti-Covid adottate da alcuni esercizi.

LEGGI ANCHE –>  Digitale terrestre, Tv locali si appellano al Mise: “Rimandate il bando!”

Recensioni sulle norme anti-Covid, nuovo parametro per scegliere i negozi

LEGGI ANCHE —> Digitale terrestre, cambio numerazione di alcuni canali: la lista

Sul noto e apprezzato portale online Yelp, che spopola in America, da oggi è possibile anche dare un voto sulle misure anti-Covid prese da un esercizio. Pertanto se nessuno indossa una mascherina tra chi lavora, ad esempio, o se il distanziamento sociale non viene fatto rispettare, ecco che si può dare un voto negativo. Un modo per aumentare l’attenzione di chi gestisce i negozi e anche degli stessi acquirenti, che in questo modo premieranno coloro che rispettano tutte le norme e saranno molto più al sicuro facendo shopping. Yelp in Italia non ha mai funzionato molto e oggi la si può definire senza dubbio una piattaforma morta qui. Ma questo nuovo modo di recensire i negozi potrebbe penetrare anche in Italia in qualche modo.