Realme punta sui top di gamma e prepara due nuovi modelli per il futuro

Anche Realme punta sui modelli top di gamma e, per il futuro, ha già in progetto ben due nuovi modelli con feature spettacolari 

realme
Anche Realme punta sui top di gamma con ben due nuovi modelli (Adobe Stock)

Negli ultimi anni, diverse aziende legate al mondo tech e alla telefonia si sono fatte spazio a suon di novità e smartphone di livello. È anche il caso di Realme, marchio cinese nato da una costola di OPPO e che sta continuando a crescere grazie ai suoi dispositivi. Anche il mercato italiano “si è accorto” delle sue potenzialità, e i numeri sono lì a dimostrarlo.

Proprio nelle ultime ore, la stessa Realme ha comunicato al grande pubblico una nuova strategia di mercato. L’idea è di puntare su due modelli top di gamma in parallelo, per guadagnarsi ancor più spazio anche tra i principali brand di settore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il rilancio di Huawei è vicino: scatta il countdown per la nuova gamma di smartphone

Realme prepara due top di gamma e sfida i grandi colossi

Realme GT Master Edition
Aspettiamoci importanti novità già a partire dalle prossime settimane (Screenshot)

Fino ad oggi, Realme ha puntato in maniera particolare sui device di fascia media e medio-alta. Unica eccezione il Realme GT, presentato come top di gamma ma con diverse lacune rispetto ai vari flagship di Apple, Samsung e OnePlus. La nuova strategia dell’azienda è però abbastanza chiara, e verrà rilanciata grazie al lancio di ben due nuovi smartphone con caratteristiche da fascia alta. Ancora non sono arrivate informazioni specifiche sulle feature che li andranno a comporre, nonostante già si stiano iniziando a rincorrere rumor ed indiscrezioni a riguardo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Apple vuole rivoluzionare la Magic Keyboard di iPad Pro: le novità scolpite nell’ultimo brevetto

Sicuramente possiamo aspettarci un upgrade importante per ciò che riguarda i processori, con lo Snapdragon 888 candidato forte per il futuro. Ma anche comparti fotografici da top di gamma, considerando la direzione presa dagli altri brand appartenenti al settore. E com’è lecito aspettarsi, è impossibile non aspettarsi un rincaro nei prezzi, che si alzeranno rispetto a quelli visti fino ad ora. Non resta che aspettare e vedere quali novità emergeranno nel corso delle prossime settimane.