Rabona Mobile, svolta tech: è il primo operatore ad accettare criptovalute per le ricariche telefoniche

Da oggi è possibile pagare le ricariche telefoniche con criptovalute. Rabona Mobile, operatore virtuale su rete Vodafone, è infatti il primo gestore a mettere a disposizione questo innovativo metodo di pagamento

Rabona Mobile si apre ufficialmente alle criptovalute, uno scatto che permette all’operatore virtuale su rete Vodafone di potersi fregiare del titolo di primo gestore telefonico ad ammettere utilizzo di criptovalute per le ricariche telefoniche.

Rabona Mobile ricarica telefonica criptovalute
I clienti Rabona Mobile potranno ricaricare da oggi la propria scheda SIM attraverso le criptovalute (Rabone Mobile)

La recente notizia, confermata attraverso un comunicato stampa dalla stessa azienda con base operativa a Roma, rappresenta un ulteriore elemento di differenziazione di Rabona Mobile, che ha finora improntato la sua strategia sul rapporto qualità-prezzo, come vedremo anche appresso citando alcune delle sue migliori offerte telefoniche.

Come effettuare ricariche telefoniche tramite criptovalute con Rabona Mobile

Rabona Mobile ricarica telefonica criptovalute
La ricarica telefonica delle schede SIM Rabona Mobile potrà avvenire tramite Bitcoin e ETH (Rabona Mobile)

Ma come funziona il nuovo sistema di ricarica telefonica tramite criptovalute? Come spiegato dallo stesso operatore virtuale, il meccanismo coniuga innovazione tecnologica e semplicità. Gli abbonati Rabona Mobile, infatti, potranno collegarsi nell’area personale di Rabona o in alternativa accedere all’app Rabona scaricabile sugli store ufficiali delle piattaforme Android e iOS e seguire la procedura a schermo. La ricarica delle schede SIM Rabona Mobile potrà avvenire tramite Bitcoin e ETH.

Un punto molto importante è legato alla conversione. Secondo Rabona Mobile, la ricarica verrà calcolata in base all’effettivo valore, prendendo in considerazione il momento esatto dell’inserimento della transazione (data e ora). Sarà possibile pagare in criptovalute sin da subito.

Ne approfittiamo per riepilogare le offerte Rabona Mobile attualmente disponibili per tutti i nuovi clienti. Si ricorda in tal senso la tariffa “Trivela di Rabona” a 4,99 euro al mese, caratterizzata da minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, messaggi illimitati verso tutti i numeri nazionali e 33 giga per navigare su Internet sotto rete Vodafone.

Per chi avesse bisogno invece di un quantitativo maggiore di traffico dati, è possibile sfruttare l’offerta “Calcio” da 7,99 euro al mese con 111 giga di traffico dati e “Contropiede”, disponibile a 7,99 euro al mese per i clienti provenienti da Kena Mobile oppure a 8,99 euro al mese per quelli Very Mobile e ho. Mobile: in tutt’e due i casi, è prevista l’erogazione mensile di 200 giga, oltre che minuti e messaggi illimitati.