Questa estate le zanzare non saranno più un problema: ci penserà questo dispositivo

Fa un po’ strano ora che il freddo sembra tornato, pensare all’estate, ma non manca poi molto, pensando che negli anni passati già nella seconda parte di aprile i giacconi venivano tolto, restava appena qualche felpette. Tant’è.

Con l’estate, torneranno le zanzare, più fastidiose che mai. Ma quest’anno potrebbero trovare pane per i loro denti. Ci ha pensato Kamedi a inventare un dispositivo, presentato alla fiera MWC 2022 tecnologica, in corso di svolgimento a Barcelona.

anti zanzare 20220302 cell
Nuovi anti zanzare tech – Adobe Stock

L’azienda di Karlsruhe ha già conquistato il pubblico e critica in terra catalana, con tanto di assegnazione da parte di una giuria selezionata del Gold Winner, per il segmento Outdoor Equipment nella categoria Trekking & Camping Equipment.

Aiuto rapido e senza prodotti chimici: heat_it è la soluzione giusta

Heat_it 20220302 cell
Heat_it – Heatit.de

heat_it fa sparire il prurito post puntare di zanzare. E’ un gadget smart per smartphone Android e iOS. Collegato alla porta di ricarica, il piccolo dispositivo permette il trattamento rapido delle punture di insetti attraverso il calore.

La durata del trattamento e la temperatura possono essere impostate individualmente tramite l’app associata. heat_it non necessita di batterie proprie e si aggancia facilmente a un portachiavi o a uno zaino.

Aiuto rapido e senza prodotti chimici: il prodotto medico intelligente tedesco può essere portato facilmente con se: tratta le punture di insetti con il calore in pochi secondi. Da qui l’ambito riconoscimento.

heat_it è un piccolo e semplice equipaggiamento che non costa molto ma può farti risparmiare molto prurito. Puoi portarlo con te in tutte le avventure e non ti ruberà spazio. L’app mobile è davvero semplice da usare. Ottimo piccolo prodotto!“. Parola di Matteo Zilla, Creative Director Pulce Design.

Cinque le caratteristiche del prodotto: è un dispositivo medico di classe IIa, ha una propria applicazione sia su iOS sia si Android, il gadget è alimentato tramite smartphone e non necessita di nessuna batteria richiesta. Design design robusto e compatto, ma soprattutto è adatto anche ai bambini.

Kamedi, d’altronde, è un produttore di qualità, che vanta una certificazione TÜV Süd, ha pensato a un device piccolo e maneggevole, come una una chiavetta USB, compattissime. Sfrutta il principio attivo dell’ipertermia prendendo l’energia dal suo smartphone collegato per riscaldare l’estremità a circa 51° per pochissimo tempo. In pratica basterà appoggiare la parte riscaldata dove siamo stati punti dalla zanzara, per alleviare quell’insopportabile prurito.

heat_it è già disponibile sul mercato, anche se coloro che hanno in dote un iPhone lo pagheranno dieci euro in più (39,95 euro) rispetto a chi possiede uno smartphone Android (29,95).