Samsung, un aggiornamento dovuto: così si migliorano i Galaxy S22

Sono sbarcati nel 2022 con un carico di entusiasmo, ma anche di dubbi su batteria e quell’Exynos 2200 poco convincente, sicuramente meno dei suoi tre tablet. Così per i nuovissimi Samsung Galaxy S22 è in arrivo il primo update, per l’Europa.

L’OTA introduce diverse ottimizzazioni e miglioramenti, ma il cambiamento principale che ha voluto mettere in cima alla lista il colosso sudcoreano, nella nuova build, è l’inclusione delle patch di sicurezza Android di marzo 2022.

Samsung 20220302 cell
Samsung – Adobe Stock

Il primo aggiornamento per il Galaxy S22 è dunque disponibile in Europa ed è destinato alla variante con alimentazione Exynos 2200 (numero modello SM-S90xB) dello smartphone, proprio quello che molti utenti hanno messo in discussione, non poi così tanto performante rispetto al suo predecessore.

Samsung Galaxy S22: come effettuare l’aggiornamento

Galaxy S22 20220302 cell
Galaxy S22 – Adobe Stock

La versione aumenta il numero di build del firmware installato in fabbrica (S90xBXXU1AVA7) a S90xBXXU1AVBF. Tuttavia, non ci sono modifiche nella versione del bootloader, quindi il downgrade è ancora possibile.

Poiché sia Samsung che Google devono ancora pubblicare il bollettino sulla sicurezza di Android per marzo 2022, non esiste un modo semplice per conoscere le correzioni di sicurezza sottostanti in questa build.

Secondo alcuni utenti, però, la versione risolve alcune delle stranezze di visualizzazione presenti nel firmware originale. Tuttavia, come notato dal nostro Adam Conway, i problemi di prestazioni sono ancora presenti anche dopo l’installazione di questo aggiornamento. E questa non sarebbe certo una buona notizia, se fosse confermata dall’ufficialità.

Finora, l’aggiornamento è stato pubblicato in più regioni europee. Ma sono in molti ad aspettarsi di qui a stretto giro di posta che Samsung estenda presto il lancio alla variante Snapdragon. Come per le precedenti implementazioni, il nuovo aggiornamento di sicurezza dovrebbe arrivare anche alle ammiraglie più vecchie come la serie Galaxy S21, e i pieghevoli, nelle prossime settimane.

Parentesi foldable, Samsung ha centrato l’update per Photo Editor ed è disponibile su vari smartphone Galaxy, inclusi Galaxy Z Fold, Galaxy Z Flip, Galaxy S e smartphone della serie Galaxy Note con One UI 4.0 basato su Android 12. Anche alcuni smartphone di fascia media hanno già ricevuto l’aggiornamento.

Per chi, invece, ha già per le mani i nuovi cellulari made in Samsung, i tre Galaxy S22 (la versione standard, quella plus e l’Ultra), può verificare se la nuova build è disponibile sullo smartphone, seguendo un semplice percorso: app Impostazioni, quindi tap sulla sezione Aggiornamento software, situata nella parte inferiore della pagina.

Nel caso in cui un utente non desidera attendere in coda, può sempre effettuare il download dell’ultima versione, dal server di aggiornamento Samsung, per poi installala manualmente sul proprio telefono.