Pokémon GO come Fortnite: concerto live di una grande star nell’evento

Fornite ha fatto proseliti. Anche Pokémon GO, infatti, seguirà le orme del videogioco sparatutto in terza persona creato nel 2017, sviluppato da People Can Fly, pubblicato da Epic Games per console e PC, e diventato uno dei giochi bomba nel settore del gaming.

Pokémon Go, il gioco (Adobe Stock)
Pokémon Go, il gioco (Adobe Stock)

Niantic, infatti, ha rilasciato i dettagli dell’imminente collaborazione di Pokémon Go con Ed Sheeran in un nuovo post sul blog ufficiale. Proprio come aveva fatto Fortnite in estate Ariana Grande, spaccando.

L’evento di Pokémon Go con Ed Sheeran guest star inizierà il 22 novembre alle 14:00 ET (11:00 PT) e durerà per poco più di una settimana, fino al 30 novembre. La caratteristica principale sembra essere una sorta di performance di Ed Sheeran, anche se in quale forma prenderà (un video preregistrato? Un avatar virtuale di Ed?) non è affatto chiaro. Né soprattutto ufficiale.

Pokémon GO fiuta l’affarone: simili eventi generano entrate per circa 21 milioni di dollari

Pokémon Go, la home page (Adobe Stock)
Pokémon Go, la home page (Adobe Stock)

La società di sviluppo software californiana sostiene che la performance includerà brani del nuovo album di Sheeran, accessibile dalla sezione Notizie dell’app Pokémon Go. In questo momento, questa sezione è solo un feed di notizie di annunci e post di blog, quindi non offre molti indizi sui dettagli della performance che catalizzerà il prossimo evento.

LEGGI ANCHE >>> Google Maps, nuove funzionalità: come evitare gli assembramenti

Niantic, dunque, sulla scia di Epic Games, che di recente ha offerto una serie di eventi musicali in-game a Fortnite finendo sotto la luce dei riflettori per aver chiuso accordi con cantanti del calibro di Travis Scott e Ariana Grande. Epic ha utilizzato questa formula, come una parte fondamentale di un piano per espandere Fortnite, da un gioco in uno spazio sociale in stile metaverso. Proprio come Niantic ha intenzione di fare, di qui a breve.
Oltre alla performance di Sheeran, grande appassionato di Pokémon Go, includerà anche elementi di gioco più tipici del videogioco di tipo free-to-play basato su realtà aumentata geolocalizzata con GPS. Sarà possibile catturare, infatti, un certo numero di Pokémon acquatici (i preferiti di Ed Sheeran) e la speciale varietà di Squirtle che indossa occhiali da sole. Ci saranno anche dei gadget per equipaggiare il proprio avatar. Nel corso della settimana, la hit di Ed Sheeran “Overpass Graffiti” suonerà anche di notte.

LEGGI ANCHE >>>  Apple ha brevettato un bracciale dalle potenzialità rivoluzionarie

Eventi in-game, come questi, sono un grande business per Niantic. L’evento Go Fest di quest’anno, che si è svolto a luglio, ha generato entrate per circa 21 milioni di dollari nel corso di due giorni, secondo la società di analisi Sensor Tower.

Pokémon Go è compatibile con una periferica Bluetooth denominata Plus, dispositivo progettato e realizzato da Nintendo. Commercializzato a partire dal 2016, ha anche una versione per Apple Watch.