Pepsi pronta a lanciare nuovo smartphone Android Pepsi P1

In un mercato ultra segmentato, non poteva che mancare anche Pepsi a cercare di portare a casa qualche soldo.
Il colosso americano delle bibite si appresta a lanciare un nuovo smartphone Android, denominato Pepsi P1.

In un mercato ultra segmentato, non poteva che mancare anche Pepsi a cercare di portare a casa qualche soldo. Il colosso americano delle bibite si appresta a lanciare un nuovo smartphone Android, denominato Pepsi P1.

Pepsi P1 avrà un display molto grande da 5.5 pollici con processore Mediatek, andando cosi ad ingrossare la fila degli smartphone new brand che negli ultimi mesi fioccano come in una tempesta di neve.

Il binomio display grande e processore Mediatek lo abbiamo ormai visto in tutte le salse e accostato a tutte le marche possibili e immaginabili.

La logica di questo prodotto non è ancora chiara. Pepsi spera di sfruttare il proprio brand per piazzare qualche decina di migliaia di pezzi con una logica ormai vista e rivista nel settore. Oppure il contrario: lanciare uno smartphone per potenziare l’effetto brand.
Non a caso, Pepsi P1 sarà presentato nel mercato Cinese.

Tornando allo smartphone, oltre al display da 5.5 pollici troveremo un processore Mediatek Octa Core da 1.7 Ghz con 2 GB di memoria ram e 16 d di memoria interna. Caratteristiche sufficienti per poter utilizzare Android 5.1 Lollipop.
Si tratta ovviamente di una assurdità: che senso ha lanciare uno smartphone con un sistema operativo già obsoleto e che magari non sarà nemmeno aggiornabile?

Due le fotocamere, con una posteriore da 13 Megapixel e una anteriore da 5 Megapixel. Infine la batteria: 3000 mah.

Il prezzo di lancio dovrebbe assestarsi sui 1299 Yuan, pari a circa 200 dollari o 190 euro.